Federproprietà Napoli

Ovini e suini “fantasmi” in un allevamento: scatta il sequestro

Pubblicità

Controlli di carabinieri forestali e Asl nel Casertano

I carabinieri forestali hanno sequestrato decine di animali, tra pecore, capre e maiali, detenuti in un allevamento di Vairano Patenora, nel Casertano. I capi erano di provenienza ignota, e così è scattato il sequestro amministrativo per fini sanitari e cautelativi.

Pubblicità Federproprietà Napoli

I controlli sono stati eseguiti dai carabinieri delle stazioni di Alife e Vairano insieme con il personale del servizio veterinario dell’Asl di Caserta. Nell’allevamento sono stati trovati e sequestrati 23 capre, 53 pecore, un bufalotto di cinque mesi, un maiale e due scrofe, di cui una con cinque maialetti e la seconda con otto.

Dagli accertamenti è emerso che gli animali non erano registrati, non erano stati sottoposti a profilassi obbligatoria e al gestore dell’allevamento non era stato attribuito alcune codice aziendale dall’Asl.

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

L’ultimo strappo del governo. Annuncia la fiducia sul ‘Cura Italia’ prima che il Senato lo discuta

Giovedì il voto di fiducia in Senato. L’annuncio nel corso della riunione dei capigruppo Il decreto 'Cura Italia' sarà approvato in Senato giovedì con il...

Maternità. Rauti (FdI): «Su famiglia e natalità da governo soltanto propaganda»

La senatrice: «E' stata sprecata opportunità Recovery» «Come riporta il settimo rapporto di Save the Children “Le equilibriste: la maternità in Italia 2022” 4 madri...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook