Federproprietà Napoli

Viola obbligo quarantena e va a lavorare: assolto dal giudice

Pubblicità

Nessuna condanna per un meccanico: “Non è reato”

La violazione della quarantena in periodo di pandemia non costituisce reato. E’ quanto deciso dai giudici del Tribunale di Varese con una sentenza pronunciata lo scorso 9 settembre. I fatti risalgono al maggio del 2020, quando un meccanico di Arcisate, sottoposto all’obbligo di quarantena per positività al covid-19, si era recato nella propria officina a lavorare da solo.

Pubblicità Federproprietà Napoli

La violenza era stata scoperta e segnalata agli agenti della polizia locale che aveva sorpreso l’uomo in flagranza di reato e denunciato. L’avvocato difensore e il pubblico ministero hanno chiesto l’assoluzione perché “il fatto non costituisce reato”.

Una richiesta congiunta che il giudice ha accolto assolvendo l’imputato. Entro 30 giorni si conosceranno le motivazioni della sentenza

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Conte non ci pensa a lasciare la mano. E che importa se avrà contro 17 Regioni, in ballo ci sono i 209 miliardi dell’Ue

Due settimane. Tanto è durato il silenzio di Giuseppe Conte. E tanti sono i giorni che ci dividono dalle elezioni regionali. Una casualità ma...

Scuola. Genitori, studenti, docenti e precari: tutti in piazza. Manifestazione in 60 città italiane

Genitori, docenti, precari, Aec, studenti e bambini del Comitato priorità alla scuola e oltre 48 organizzazioni. Tutti in piazza per protestare contro le linee...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook