Agenti Polizia Locale aggrediti a Napoli durante controlli: arrestato 52enne

Un vigile urbano è finito in ospedale per le ferite

Alcuni agenti appartenenti al reparto Motociclisti del Gruppo intervento territoriale della Polizia municipale di Napoli sono stati aggrediti durante un servizio di polizia stradale interforze con la Polizia di Stato in piazza Bovio.

Pubblicità

Gli agenti sono stati aggrediti in modo violento dopo aver fermato il conducente di un motoveicolo ed a seguito della contestazione di numerose violazioni amministrative che hanno determinato tra l’altro il ritiro della patente di guida. Uno degli agenti ha subito lesioni tali da costringerlo alle cure mediche in ospedale.

L’uomo, di 52 anni, è stato arrestato e, su disposizione del pubblico ministero di turno, sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari in attesa di giudizio con rito direttissimo.  Tra piazza Bovio e il Borgo degli Orefici in totale sono stati controllati cinquantasette veicoli, sei dei quali con targa estera. Diciannove le contravvenzioi e undici i sequestri amministrativi. Il Reparto Motociclisti del Gruppo Intervento Territoriale della Polizia Locale di Napoli ha eseguito, nei primi otto mesi del 2022, 1838 sequestri.

Setaro

Altri servizi

Chico Forti atterrato a Roma: «Voglio riabbracciare mia madre»

L'uomo è stato portato a Rebibbia Una volta toccato il suolo italiano le prime parole di Chico Forti sono state per lei: «Non vedo l’ora...

Bimba azzannata da due pitbull: ferita in modo lieve nel Napoletano

La piccola era in bici con un’amichetta Due pitbull hanno azzannato una bambina di 8 anni che è rimasta ferita in modo lieve: i proprietari...