Federproprietà Napoli

Pusher 15enne a Scampia: aveva coca, crack, eroina e cobret

Pubblicità

Padre prova a farlo fuggire, un arresto e una denuncia

Addosso, per venderla, aveva ben quattro tipi di droga: 3 dosi di cocaina, 11 di crack, 10 di eroina e 21 di cobret.

Pubblicità Federproprietà Napoli

I carabinieri lo hanno bloccato, nonostante il padre abbia provato in tutti i modi a farlo fuggire. Il ragazzino ha compiuto solo un mese fa 15 anni.

I carabinieri del nucleo operativo di Napoli Stella lo hanno trovato nel lotto M di Viale della Resistenza, nella vela gialla. Quando si è accorto di essere l’obbiettivo del controllo è fuggito ma dopo qualche metro è stato bloccato.

A raggiungere la pattuglia anche il padre del ragazzino che ha provato a lasciare una via di fuga al figlio, opponendosi con forza ai militari. Poi, ha tentato di nascondere le droga che il piccolo non aveva ancora piazzato.

Pubblicità

Il padre è stato denunciato per resistenza mentre il giovane è finito in manette per detenzione di droga a fini di spaccio. E’ stato trasferito al centro di prima accoglienza dei Colli Aminei, in attesa di giudizio.

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Quirinale, domani il vertice del Centrodestra. Berlusconi scioglierà la riserva?

Forza Italia, Lega e Fratelli d'Italia: «Avremo una posizione condivisa e unitaria» Silvio Berlusconi, Matteo Salvini e Giorgia Meloni si sono sentiti oggi al telefono...

Le mani dei D’Alessandro sul mercato ittico e il trasporto infermi: sequestrate 4 aziende

Avrebbero fittiziamente intestato le ditte a un prestanome Società apparentemente ‘pulite’, ma gestite dalla camorra. È quanto scoperto da un’indagine condotta dai carabinieri e coordinata...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook