Pusher 15enne a Scampia: aveva coca, crack, eroina e cobret

Padre prova a farlo fuggire, un arresto e una denuncia

Addosso, per venderla, aveva ben quattro tipi di droga: 3 dosi di cocaina, 11 di crack, 10 di eroina e 21 di cobret.

Pubblicità

I carabinieri lo hanno bloccato, nonostante il padre abbia provato in tutti i modi a farlo fuggire. Il ragazzino ha compiuto solo un mese fa 15 anni.

I carabinieri del nucleo operativo di Napoli Stella lo hanno trovato nel lotto M di Viale della Resistenza, nella vela gialla. Quando si è accorto di essere l’obbiettivo del controllo è fuggito ma dopo qualche metro è stato bloccato.

Pubblicità Federproprietà Napoli

A raggiungere la pattuglia anche il padre del ragazzino che ha provato a lasciare una via di fuga al figlio, opponendosi con forza ai militari. Poi, ha tentato di nascondere le droga che il piccolo non aveva ancora piazzato.

Il padre è stato denunciato per resistenza mentre il giovane è finito in manette per detenzione di droga a fini di spaccio. E’ stato trasferito al centro di prima accoglienza dei Colli Aminei, in attesa di giudizio.

Setaro

Altri servizi

FS-MiC: accordo su interventi di rigenerazione urbana a Roma

Un confronto costante per garantire la tutela del patrimonio culturale Una nuova sinergia per condividere e stabilire preventivamente le linee guida degli interventi di rigenerazione...

Europee, Elly Schlein si candida e spacca i Dem: liti pure sul simbolo

Nel Centrodestra Tajani in campo, no di Salvini e Conte Si stanno sciogliendo i nodi delle candidature per le europee con alcune soprese. I partiti...