Motorizzazione, sorpreso con microcamera durante esame: denunciato

La polizia ha scoperto un 42enne cittadino indiano

Si è presentato con un una microcamera con microfono collegato a un wi-fi portatile nascosta in una mascherina. Ma un cittadino indiano di 42 anni è stato scoperto da un funzionario della motorizzazione civile prima della sessione d’esami.

Pubblicità

Il fatto è accaduto presso la motorizzazione civile di via Argine, a Napoli. Sul posto è giunta la polizia che ha denunciato l’uomo per repressione della falsa attribuzione di lavori altrui da parte di aspiranti al conferimento di titoli pubblici.

Setaro

Altri servizi

Roberto Baggio rapinato in casa durante Spagna-Italia

L'ex calciatore chiuso in una stanza con la famiglia e ferito in modo lieve Roberto Baggio è stato rapinato e ferito da alcuni malviventi ieri...

Imprenditore legato al clan dei Casalesi: confisca da 4 milioni di euro

Era già stato condannato alla pena di anni sei di reclusione Beni per quattro milioni di euro sono stati confiscati dai militari del nucleo di...