Abusi sessuali su una 13enne, in carcere amico di famiglia

I carabinieri hanno arrestato un 42enne irpino

Avrebbe indotto una minorenne a compiere e subire atti sessuali. Un 42enne di Monteforte Irpino è stato arrestato dai carabinieri per violenza sessuale aggravata.

Pubblicità

Le indagini, avviate nello scorso mese di marzo, avrebbero accertato che l’uomo, in rapporti di amicizia con la famiglia della ragazza non ancora quattordicenne, prima con lusinghe e adulazioni, poi passando a minacce e violenze fisiche, in più occasioni avrebbe imposto atti sessuali alla adolescente.

Su richiesta della Procura di Avellino, il Gip del tribunale irpino ha disposto un’ordinanza di custodia cautelare in carcere.

Setaro

Altri servizi

Morta in mare a Posillipo: è stata individuata la barca killer

È in fase di recupero e di sequestro Sarebbe stata individuata ed è in fase di recupero e di sequestro l’imbarcazione ritenuta responsabile del grave...

Clan Contini, il gip: potere criminale gestito come «statisti dell’antistato»

La potente cosca nonostante il blitz del 2019 ha continuato a utilizzare l’ospedale San Giovanni Bosco di Napoli per i suoi affari sporchi Hanno gestito...