Governo del territorio, Nappi (Lega): «Centrosinistra svela sua natura contro condono e cittadini in difficoltà»

Il consigliere: «Si nascondono dietro presunti accordi col governo e tecnicismi»

«Oggi la Commissione Urbanistica del Consiglio regionale ha respinto i miei emendamenti al disegno di legge in materia di governo del territorio, destinati a dare risposte concrete al tema dell’abusivismo edilizio di necessità in Campania. Io, primo firmatario, insieme a tutti i colleghi della Lega e del centrodestra, abbiamo tracciato la strada per provare a fare un distinguo sugli abusi e mettere la parola fine alle cieche questioni ideologiche. Purtroppo, il centrosinistra ha confermato ancora una volta il suo vero volto». Lo afferma Severino Nappi, consigliere regionale della Lega in Campania e componente della Commissione Urbanistica del Consiglio regionale.

Pubblicità

«Si è nascosto dietro presunti accordi col governo e tecnicismi, che non si tengono in piedi e che fingono di ignorare necessità, sacrifici e speranze di centinaia di migliaia di campani il cui diritto alla casa è soffocato da ipocrisie e scelte ormai senza alcun senso. Lo ripresenteremo in Aula per dare un’altra opportunità alla maggioranza di ravvedersi».

«Ci conforta comunque che tra poche settimane, finalmente, l’emergenza abitativa sarà un tema del prossimo governo di centrodestra a trazione Lega e anche solo l’approccio a queste questioni sarà serio, concreto e soprattutto dalla parte dei cittadini», conclude.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Scacco alla camorra dell’Agro Nocerino-Sarnese: 23 persone in manette

Scoperti anche imprenditori compiacenti Maxi operazione della Squadra Mobile della Questura di Salerno e del Reparto Territoriale Carabinieri di Nocera Inferiore che hanno eseguito un’ordinanza...

Napoli, giovane accoltellato in un tentativo di rapina

Il 29enne colpito più volte. Ferito alla testa, al volto, al torace e all'arto inferiore destro Accoltellato più volte per una tentata rapina: sarebbe accaduto...