Napoli, sfratto al Gridas di Scampia: il Comune propone permuta all’Acer

Un apposito tavolo tecnico congiunto seguirà la procedura

Pronta una soluzione amministrativa per la vicenda dell’associazione Gridas a Napoli. L’assessore al Bilancio Pierpaolo Baretta ha incontrato oggi i rappresentanti del Gridas, rispondendo ad una loro richiesta ufficiale. Il Comune, su indicazione del sindaco Gaetano Manfredi, ha confermato l’impegno a risolvere la situazione relativa all’utilizzo dell’immobile di Scampia da parte del Gridas.

Pubblicità

A tal fine, l’Amministrazione ha proposto all’Acer – proprietaria dell’immobile in cui venivano svolte le attività associative – una permuta di pari valore con un edificio che fa parte del patrimonio comunale. Un apposito tavolo tecnico congiunto seguirà la procedura di permuta al fine di chiudere positivamente la vicenda.

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Vent’anni di UniMarconi: un traguardo nell’e-learning italiano

L'università festeggia l'anniversario con un convegno L’Università degli Studi «Guglielmo Marconi» festeggia il suo ventesimo anniversario, segnando due decenni di innovazione e leadership nel campo...

Piazza di spaccio al Piano Napoli: in carcere «palo» e «vedette»

Cinque persone arrestate dai carabinieri I militari della compagnia Carabinieri di Torre Annunziata hanno eseguito un’ordinanza di applicazione della misura cautelare in carcere emessa dal...