Federproprietà Napoli

Pusher nel ristorante dove lavora: arrestato studente 17enne

Pubblicità

Trovata droga nell’armadietto del locale e nell’abitazione

Pusher a 17 anni nel ristorante dove lavorava saltuariamente. Lo hanno scoperto i carabinieri a Forio d’Ischia. I militari hanno sorpreso il ragazzo, uno studente incensurato del posto, mentre cedeva poco più di tre grammi di hashish a un cliente 19enne del luogo in cambio di 60 euro.

Pubblicità Federproprietà Napoli

La perquisizione è stata estesa anche nell’abitazione del ragazzo e nell’armadietto di un ristorante dove il giovane lavorava saltuariamente. La droga era proprio lì nel locale e quando i militari sono arrivati hanno scoperto che un collega del giovane, anche lui minorenne perché di anni ne ha 16, aveva tentato di nascondere la droga in un vicino terreno incolto per impedirne il ritrovamento.

Il 16enne è stato denunciato per favoreggiamento. Alla fine sono stati sequestrati 232 grammi di hashish suddivisi in 2 panetti e vari frammenti pronti per il confezionamento, un bilancino di precisione e l’ulteriore somma di 565 euro. L’arrestato è in attesa di giudizio.

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Il Palazzo Reale di Napoli apre ai visitatori l’Androne delle Carrozze

L'inaugurazione con una mostra documentaria Con la mostra documentaria «Palazzo Reale: danni di guerra e restauri. Una storia per immagini dal 1943 agli anni Cinquanta»,...

La vita «banale» di Matteo Messina Denaro: il boss ripreso al market mentre fa la spesa

L'ex latitante ripreso dalle telecamere mentre gira tra scaffali di alimenti e detersivi La banalità del male sta tutta nelle immagini catturate dalla telecamera di...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook