Federproprietà Napoli

Rapina a centro scommesse con mascherina anti covid: arrestati

Pubblicità

Incastrati dalle immagini della videosorveglianza

Con il volto coperto da mascherina anti Covid, avevano rapinato nel gennaio scorso una sala scommesse di Avella e si erano dati alla fuga facendosi consegnare l’auto di un dipendente. I
tre presunti responsabili sono stati arrestati dai carabinieri a conclusione delle indagini coordinate dalla Procura di Avellino.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Si tratta di un 39enne di Avella, e di un 20enne e 22enne di Nola cui gli investigatori sono risaliti partendo dalle immagini del sistema di videosorveglianza installato nella sala scommesse. L’ordinanza di custodia cautelare per concorso in rapina è  stata notificata i tre indagati nel carcere napoletano di Poggioreale, dove si trovano detenuti per altra causa.

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Camorra, al via processo contro il clan Mallardo: 31 imputati a Napoli

Raffica di richieste rito abbreviato Vede alla sbarra trentuno imputati, tra presunti elementi di vertice e gregari, il maxi processo al clan Mallardo che ha...

Napoli, anche in appello ‘stangata’ per il clan di Miano: inflitti 263 anni

Il gruppo camorristico detto «Abbasc Miano» Dure condanne anche al termine del processo di in appello per il gruppo camorristico detto «Abbasc Miano» che si...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook