Federproprietà Napoli

WhatsApp, si potrà nascondere a tutti lo stato online

Pubblicità

La novità è pensata per proteggere la privacy degli utenti

L’app di messaggistica di proprietà di Meta, WhatsApp, sta lavorando ad una nuova funzione che darà agli utenti la possibilità di nascondere il proprio stato online a tutti. Si tratta di un’estensione di quanto già reso possibile dall’opzione per far visualizzare solo ad alcuni contatti le informazioni sull’ultimo accesso.

Pubblicità Federproprietà Napoli

La novità, individuata dal sito WabetaInfo, si riferisce ad una versione dell’app per iOS, ancora in fase di sviluppo e non ancora resa disponibile ai beta tester. Una volta implementata, gli utenti potranno scegliere chi può visualizzare il proprio stato online.

Come mostra una delle schermate condivise da WabetaInfo, sarà possibile configurare chi può vedere quando siamo online direttamente dalle impostazioni, grazie ad una nuova finestra relativa allo status online con le opzioni ‘Tutti’ e ‘Come l’ultimo visto’. Ad esempio, scegliendo ‘I miei contatti’ come cerchia a cui consentire di vedere l’ultimo accesso, selezionando nel nuovo box la stessa opzione, si renderà invisibile l’attività online a chi non è presente in rubrica. Per la massima privacy ci sarà l’opzione “Nessuno”, con cui anche ai propri amici e famigliari sarà nascosta l’informazione sullo stato online.

La condivisione sarà però necessaria per poter vedere lo stato online degli altri utenti, così come accade per la spunta blu al fianco della consegna e lettura dei messaggi. WabetaInfo nota che, anche se lo screenshot si riferisce alla beta per iOS, WhatsApp prevede di introdurre la stessa funzionalità in un futuro aggiornamento anche per Android e per la declinazione dell’app sui computer.

Pubblicità

 

 

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Sfin, Moretta (commercialisti): «Grande opportunità per rilancio imprese, 91 milioni per aziende campane»

«Lo Strumento Finanziario Negoziale (Sfin) è una grande opportunità per il rilancio delle imprese dopo la pandemia da Covid–19. La misura che mette in...

Coronavirus, stop ai ricoveri all’ospedale di Pozzuoli: positive 25 persone tra pazienti e operatori sanitari

Accesso vietato a familiari dei pazienti e persone non autorizzate, stop temporaneo ai ricoveri e al trasferimento da 118 per consentire la sanificazione radicale...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook