Spari alla periferia di Napoli, 28enne ferito alla schiena

Polizia indaga su movente dell’aggressione

Un giovane di 28 anni è stato ferito alla schiena da un proiettile ieri sera in via Cleopatra, alla periferia di Napoli.

Pubblicità

Accompagnato a Villa Betania, ha raccontato alla Polizia di Stato che, mentre si trovava in strada con amici, è stato avvicinato da un Suv dal quale sono partiti diversi colpi di arma da fuoco.

Sul luogo indicato dal 28enne gli agenti hanno trovato diversi bossoli calibro 7,65. Si indaga sul movente dell’aggressione. La vittima è stata medicata e dimessa con prognosi di dieci giorni.

Setaro

Altri servizi

Campi Flegrei, continua lo sciame sismico: 7 scosse in 5 ore

La magnitudo più alta di 2.3 Sciame sismico dalla notte scorsa nella zona dei Campi Flegrei. La prima scossa, avvertita dalla popolazione a Pozzuoli, Bacoli...

Diana morta di stenti, Alessia Pifferi comincia uno sciopero della fame

L'avvocato: «Non fa altro che piangere» A 8 giorni dalla sentenza di condanna all’ergastolo, Alessia Pifferi ha deciso di fare lo sciopero della fame. «Sta...