Coltivavano cannabis in casa, denunciati padre e figlio

I carabinieri intervenuti dai vicini per un presunto furto

Temono un furto in casa, chiamano i carabinieri che, una volta sul posto, non trovano i ladri ma una coltivazione di cannabis sul balcone del vicino: i carabinieri di Torre del Greco hanno denunciato, ad Ercolano, padre e figlio, residenti in quell’abitazione, per detenzione di droga a fini di spaccio.

Pubblicità

Durante le perquisizioni i militari dell’arma hanno sequestrato 12 grammi e mezzo di hashish, un bilancino di precisione e 1700 euro in banconote di piccolo taglio.

Setaro

Altri servizi

Prodotti venduti ma mai consegnati: maxi sequestro a shop online

Due persone arrestate per bancarotta fraudolenta, riciclaggio e auto riciclaggio Bancarotta fraudolenta, riciclaggio e auto riciclaggio: sono i reati contestati nell’ambito di un’indagine della Guardia...

Borseggi e rapine, sgominata la banda della Metropolitana: 6 arresti | Video

Tre in carcere e tre ai domiciliari. Lavoravano soprattutto lungo la linea 2, nella zona di piazza Cavour Sei ordinanze eseguite a carico di una...