Federproprietà Napoli

Coltivavano cannabis in casa, denunciati padre e figlio

Pubblicità

I carabinieri intervenuti dai vicini per un presunto furto

Temono un furto in casa, chiamano i carabinieri che, una volta sul posto, non trovano i ladri ma una coltivazione di cannabis sul balcone del vicino: i carabinieri di Torre del Greco hanno denunciato, ad Ercolano, padre e figlio, residenti in quell’abitazione, per detenzione di droga a fini di spaccio.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Durante le perquisizioni i militari dell’arma hanno sequestrato 12 grammi e mezzo di hashish, un bilancino di precisione e 1700 euro in banconote di piccolo taglio.

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Palazzo ostaggio dei pusher, inquilini sottoposti a controllo per rientrare a casa

A Caivano le forze dell'ordine hanno tratto in arresto tredici persone tra pusher, vedette e addetti al flusso degli acquirenti. Un intero palazzo «ostaggio» degli...

Cala prezzo case e famiglie italiane sempre più indebitate

Indagine Bankitalia: nel 2020 reddito medio -8% rispetto al 2006 Si allargano i divari di ricchezza fra le famiglie italiane mentre restano invariate le diseguaglianze...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook