Federproprietà Napoli

Gragnano, tentò di uccidere un giovane in pizzeria: 32enne in manette

Pubblicità

Gli spari dopo un alterco per futili motivi

Arrestato ieri sera dai carabinieri un uomo di 32 anni che, lo scorso 16 maggio, in una pizzeria di Gragnano, aveva tentato di uccidere a colpi di pistola un giovane con cui aveva avuto un alterco. L’uomo è stato arrestato a Salerno in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del Tribunale di Torre Annunziata dai militari dell’Arma della Compagnia di Castellammare di Stabia.

Pubblicità Federproprietà Napoli

L’alterco con l’avventore di una pizzeria, secondo la ricostruzione dei carabinieri, avvenne per futili motivi. L’uomo si trovava all’esterno del locale e stava fumando una sigaretta. L’altro, armatosi di una pistola, rientrò nel locale e fece fuoco all’indirizzo della vittima più volte. I proiettili raggiunsero la vittima, che nel frattempo aveva trovato riparo, alla gamba destra. L’aggressore fu allontanato dal locale da un dipendente.

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Napoli, dirotta ambulanza e minaccia l’equipaggio: 25enne denunciato

Accusato di interruzione di pubblico servizio e minaccia aggravata a incaricato di pubblico servizio Dirotta l’ambulanza e minaccia l’equipaggio. E’ successo ieri sera a Scampia,...

Matteo Messina Denaro indagini proseguono tra mitomani e furti misterosi

Decine di persone si son recate in Procura riferendo di fantomatiche frequentazioni Due furti misteriosi, migliaia di carte di identità sparite. E’ l’ultimo capitolo delle...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook