Federproprietà Napoli

Portici, rapine a minorenni fuori le scuole: arrestato un 34enne

Pubblicità

L’uomo residente nel quartiere napoletano di Barra

Ad aprile avrebbe rapinato, armato di coltello, smartphone ad alcuni minori all’uscita dalla  scuola: oggi a carico di un 34enne i carabinieri hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere. L’uomo, residente nel quartiere napoletano di Barra, in quattro diverse occasioni e a distanza di pochi giorni avrebbe intimato, sotto minaccia di coltello, a sei minori di consegnargli il proprio telefono cellulare, mentre da scuola stavano facendo ritorno a casa, percorrendo le strade di Portici.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Le dichiarazioni rese dalle vittime insieme alle investigazioni dei carabinieri della locale stazione che hanno analizzato le immagini dei sistemi di video-sorveglianza, hanno permesso di raccogliere un quadro indiziario grave. La misura cautelare, emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari presso il Tribunale di Napoli, su richiesta della locale Procura della Repubblica, è stata eseguita dai Carabinieri della Stazione di Portici. L’uomo è nella casa circondariale di Poggioreale.

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Governo, Giorgia Meloni blinda Carlo Nordio: «Dare ai cittadini una giustizia giusta e veloce»

Obiettivo è segnare un «cambio di passo» contro la criminalità diffusa Sintonia piena, mostrata in due foto, diffuse al termine di un lungo incontro, con...

Treno della Circumvesuviana deragliato: la Procura apre un’inchiesta

Sequestrato il binario della linea Napoli-Sorrento La Procura della Repubblica di Torre Annunziata (Napoli) ha aperto un'inchiesta in merito al deragliamento di un treno della...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook