Federproprietà Napoli

Titolare supermercato aggredita da 24enne perché rifiuta di fare elemosina

Pubblicità

I carabinieri hanno arrestato un nigeriano senza fissa dimora

I carabinieri della sezione Radiomobile di Giugliano in Campania hanno arrestato per resistenza e violenza a pubblico ufficiale, violenza privata e percosse un 24enne nigeriano senza fissa dimora.

Pubblicità Federproprietà Napoli

I militari sono intervenuti in via Ripuaria, dopo una segnalazione arrivata al 112. Il giovane aveva aggredito la titolare di un supermercato che si era rifiutata si assecondare la sua ennesima richiesta di elemosina. Quando i carabinieri sono arrivati sul posto, il 24enne, per evitare il controllo, ha strattonato ripetutamente i militari.

Solo dopo una breve colluttazione sono riusciti ad immobilizzarlo e a renderlo inoffensivo. L’arrestato è stato ristretto presso le camere di sicurezza della caserma di Giugliano, in attesa di giudizio.

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Dimessa dal pronto soccorso, muore dopo poco: Procura apre un fascicolo

Angela Brandi viveva con la famiglia a Licola Si è recata nel pronto soccorso dell’ospedale più vicino per una abbondante emorragia nasale: è stata visitata...

Treno deragliato, Patriarca (Fi): «Management deve andar via»

La deputata azzurra: «Troppi incidenti, sicurezza trasporti a rischio» «L’ennesimo incidente della Circum, sulla tratta Napoli-Sorrento, è una umiliazione che l’azienda e i suoi lavoratori...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook