Cadavere trovato su binari della linea 2 della metropolitana di Napoli

Corpo straziato dai treni, irriconoscibile e privo di documenti

Il cadavere di un uomo, privo di documenti, è stato trovato stamane lungo i binari della rete ferroviaria sotterranea tra piazza Garibaldi e piazza Cavour, percorsa dalla linea 2 della metropolitana ma anche da altri convogli.

Pubblicità

Il corpo dell’uomo, di origini extracomunitarie, reso irriconoscibile dalle ferite riportate a causa del passaggio di uno o più treni, è stato rimosso per eseguire l’autopsia.

Molti i collegamenti cancellati o deviati durante le operazioni, ora la circolazione è ripresa normalmente.

Setaro

Altri servizi

Strage in famiglia nel Palermitano, Kevin ha provato a difendersi con tutte le sue forze

Il 16enne ucciso durante un folle esorcismo Ha tentato di difendersi Kevin Barreca, il 16enne ucciso, durante un folle esorcismo dal padre, dalla sorella e...

«Gli dei ritornano. I bronzi di San Casciano»: domani la presentazione al Mann

L’esposizione resterà aperta fino al 30 giugno 2024 Venerdì 16 febbraio 2024 (ore 11.30) al Museo Archeologico Nazionale di Napoli (piazza Museo, 18/19), sarà presentata...