Federproprietà Napoli

“Ruba” energia elettrica per la sua macelleria, arrestato

Pubblicità

Era riuscito a risparmiare 30mila euro in bolletta

I carabinieri della stazione di Grumo Nevano hanno arrestato per furto di energia elettrica un macellaio 58enne di Casandrino.

Pubblicità Federproprietà Napoli

I militari, insieme a personale della società di distribuzione di energia, hanno accertato che l’uomo era riuscito a ridurre i consumi di energia dal 2018 per un danno economico di circa 30mila euro.

L’esercizio commerciale nel centro di Casandrino aveva un allaccio abusivo collegato direttamente al contatore elettrico.

L’uomo, in attesa di giudizio, è ora agli arresti domiciliari.

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Coronavirus, in Campania 1.986 nuovi casi e 31 decessi. In calo i ricoveri ordinari

I nuovi casi di Covid-19 in Campania sono 1.986. Lo comunica il bollettino di oggi, 29 aprile 2021, pubblicato dall'Unità di Crisi della Regione....

Santuario di Montevergine, torna operativo posto fisso dei carabinieri

Sorveglianza dei militari attiva 24 ore su 24 Al Santuario di Montevergine è tornato operativo il posto fisso dei carabinieri. L’apertura della struttura a carattere stagionale...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook