Federproprietà Napoli

Giugliano, 24enne prova a incassare assegno con documenti falsi

Pubblicità

La giovane è stata arrestata e posta ai domiciliari

Una insospettabile 24enne di Giugliano (Napoli), incensurata, si è presentata ieri all’ufficio postale di Via Magellano stringendo tra le mani un assegno di 10mila euro, compilato in suo favore. La somma piuttosto elevata ha generato qualche sospetto nel cassiere. Con il pretesto di dover fare alcune fotocopie, si è allontanato e ha chiamato i carabinieri.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Quando i militari della sezione radiomobile sono arrivati hanno innanzitutto verificato il documento e hanno scoperto che era palesemente contraffatto. La 24enne è così finita in manette per possesso di documenti di identificazione falsi, il suo assegno (e la carta di identità) posto sotto sequestro. E’ ora ai domiciliari.

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Caserta, scontro tra tre automobili: deceduto un 58enne. Tre i feriti

Un uomo di 58 anni, Gerlando Lo Presti, è deceduto in un incidente stradale avvenuto nel tardo pomeriggio di ieri. Lo scontro, avvenuto intorno...

Penitenziaria, personale carente e il Governo non stanzia fondi. Capece (Sappe): «Situazione gravissima»

Ennesima batosta per il corpo di polizia penitenziaria che lamenta ormai da anni la carenza del personale e tante altre criticità. Il cosiddetto decreto...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook