Federproprietà Napoli

Si finge sacerdote e avvicina i fedeli per chiedere offerte: denunciato

Pubblicità

Sequestrati diversi capi d’abbigliamento ecclesiastici e bigliettini con un codice iban

Ieri mattina a Ottaviano un 65enne napoletano già noto alle forze dell’ordine è stato denunciato per sostituzione di persona dai carabinieri della locale stazione.
È accuduto a Piazza San Giovanni nei pressi dell’omonima chiesa dove è in corso la cerimonia delle comunioni.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Un uomo passeggia per la piazza, indossando un abito ecclesiastico, e si avvicina ai fedeli che stanno entrando in chiesa. Si presenta come sacerdote, si presta a selfie e tra le mani ha bigliettini di un’associazione «Centro sociale giovanile onlus» con tanto del proprio nome e del sito dell’associazione.

‘Peccato’ per lui però che i carabinieri siano proprio da quelle parti come vuole la tradizione Arma durante la messa domenicale e che conoscano il sacerdote del posto e non è quell’uomo. Lo fermano e si decide di approfondire la vicenda.

Ci saranno accertamenti sull’associazione di cui parla il 65enne e sono in corso anche indagini se abbia chiesto o ottenuto offerte dai fedeli ma quello che è certo è che l’uomo non è un prete e quel sito riportato sui bigliettini non esiste.

Pubblicità

Perquisita la sua autovettura parcheggiata poco distante dalla chiesa i carabinieri trovano e sequestrano diversi capi d’abbigliamento ecclesiastici ed altri bigliettini che recano anche un codice iban. Rinvenuta e sequestrata anche documentazione attestante l’associazione. L’uomo è stato denunciato a piede libero e sono in corso accertamenti volti a verificare l’effettiva esistenza della Onlus.

Il 65enne è risultato percettore di reddito di cittadinanza e ci saranno quindi le opportune verifiche dei carabinieri in collaborazione con l’Inps. L’uomo era stato già notato il 3 maggio scorso durante la processione della santa croce sempre nella città di Ottaviano e i carabinieri della locale stazione avevano iniziato gli accertamenti trovando poi l’uomo ieri mattina anche all’interno della chiesa.

Leggi anche:  Giovane ferito a colpi di pistola: «Volevano rubarmi la moto»

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Fase 2. Mascherine tricolori come i gilet gialli, domani in piazza per il quarto sabato

Come a suo tempo hanno fatto i gilet gialli francesi, le mascherine tricolori domani tornano in piazza per il quarto sabato di fila. Stavolta,...

Difesa, Rauti (FdI): «Ritiro da Emirati Arabi è sonoro ceffone. Draghi intervenga»

«Trova ora conferma sulla stampa italiana quanto già emerso, nei giorni scorsi, su quella straniera, ovvero che i militari italiani sono costretti a lasciare...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook