Federproprietà Napoli

Minacce al Tg2, stella a cinque punte nell’ascensore nella sede di Roma

Pubblicità

La solidarietà al direttore Gennaro Sangiuliano

Una stella a cinque punte, simbolo delle Brigate Rosse, è apparsa sulla parete di un ascensore della palazzina a Saxa Rubra a Roma dove è situata la redazione del Tg2, diretto dal giornalista napoletano Gennaro Sangiuliano. Dopo la segnalazione è intervenuta la Digos che ha iniziato le indagini per scoprire l’autore del gesto. Al direttore e a tutta la redazione la solidarietà del nostro direttore e della redazione de ‘ilSud24.it’

Pubblicità Federproprietà Napoli

Il Cdr del Tg2 esprime «la massima indignazione per la provocazione avvenuta nello stabile che ospita la redazione giornalistica: l’incisione di un simbolo delle Brigate Rosse in uno degli ascensori della palazzina del Tg2». Il Cdr – si legge in una nota – «respinge ogni tentativo di minaccia nei confronti della redazione. Il ritorno a tempi bui pervasi dalla violenza non ci sarà: con il lavoro quotidiano le giornaliste e i giornalisti del Tg2 dicono no alla violenza. Infine l’auspicio che i responsabili dell’ignobile gesto siano al più presto individuati».

«Solidarietà alla redazione del tg2 e al direttore Gennaro Sangiuliano per il vile atto intimidatorio. L’informazione libera è un pilastro indiscutibile della democrazia: la
condanna unanime da parte di tutte le forze politiche è doverosa» afferma Giorgia Meloni su Twitter.

Luciano Schifone della direzione nazionale di Fratelli d’Italia che ha dichiarato: «Lo sfregio del simbolo delle BR nell’ascensore dell’edificio del Tg2 è una vergognosa minaccia nei confronti di una delle testate più libere ed indipendenti, ed è un chiaro tentativo di intimidire chi racconta verità scomode agli epigoni nostalgici degli anni dì piombo. Siamo vicini al Direttore Genny Sangiuliano e a tutta la redazione sicuri che queste insane non gli impediranno di continuare nel suo impegno per la libera informazione».

Leggi anche:  Inchiesta Asl di Caserta, il presidente del Consiglio regionale Oliviero davanti al gup
Pubblicità

«Il lugubre simbolo delle Brigate rosse riappare nel cuore della informazione pubblica. Una minaccia al Tg2 Rai che non può passare in silenzio e non deve essere sottovalutata. Solidarietà al direttore Gennaro Sangiuliano ed alla redazione tutta» afferma Antonio Tajani, Coordinatore nazionale di Forza Italia.

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Le libertà a rischio: la sfida del secolo. Confronto Meloni-Letta

Organizzato da Fondazione Farefuturo e l'IRI - International Republican Institute Mai come adesso la libertà e la democrazia in Europa, e più in generale in...

Parco del Vesuvio: amianto, resti di auto e scarti edili. Continuano gli scarichi abusivi | Foto

Rifiuti pericolosi, domestici ed edili distruggono la bellezza del Parco Nazionale del Vesuvio che potrebbe rappresentare un’attrattiva Rifiuti domestici, materassi, resti di lavori edili e...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook