Non cede auto ai malviventi: spari contro parabrezza

I malviventi hanno puntato una pistola per farlo accostare

Questa notte un 47enne percorreva via Santa Maria del Pozzo a Somma Vesuviana a bordo della sua auto. Due persone in sella ad una moto lo hanno affiancato e puntandogli una pistola hanno provato a farlo accostare, forse per rapinarlo.

Pubblicità

La vittima non ha assecondato la richiesta e i due malviventi hanno esploso contro l’auto alcuni colpi di pistola. Uno ha colpito il parabrezza, un altro il vano motore. Sono poi fuggiti.

Per fortuna il 47enne non è stato ferito. Indagini in corso dei carabinieri della stazione di Somma Vesuviana e del nucleo operativo radiomobile di Castello di Cisterna.

Setaro

Altri servizi

Associazione mafiosa e droga: assolto Giovanni Nuvoletta, figlio del boss Lorenzo

Arrestato 9 anni fa, assolto con formula piena Arrestato e condannato per associazione di tipo mafioso e altri reati, Giovanni Nuvoletta, figlio di Lorenzo, ritenuto...

Torre Annunziata, Mariantonietta Zeppetella: «Da altre coalizioni dato politico sconcertante»

La candidata del M5S: «La verità è che si è perso anche il senso del comune pudore» «Il panorama elettorale offre un quadro davvero desolante...