Federproprietà Napoli

«Ucraina e Federazione Russa: Indagine sulla Crisi», tavola rotonda a Como

Pubblicità

L’Università italiana si confronta nell’iniziativa organizzata dal Cerm

«Ucraina e Federazione Russa: indagine sulla crisi» è la tavola rotonda organizzata dal Centro di ricerca sulle Minoranze (Cerm) dell’Università degli Studi dell’Insubria per investigare in una prospettiva multidisciplinare la complessa crisi che ha portato alla guerra in Ucraina. L’evento si svolgerà in presenza, nella sede di Sant’Abbondio di Como, giovedì 17 marzo dalle ore 11.30.

Pubblicità Federproprietà Napoli

La tavola rotonda vede la partecipazione di:

Alberto Basciani (Università Roma Tre);
Paola Bocale (Università dell’Insubria);
Daniele Brigadoi Cologna (Università dell’Insubria);
Salvatore Del Gaudio (Boris Grinchenko Kyiv University);
Andrea Franco (Università di Macerata);
Oleg Rumyantsev (Università di Palermo);
Alessandro Vitale (Università di Milano).

Spiega Paola Bocale, direttrice del Centro di ricerca sulle Minoranze e organizzatrice dell’evento: «La guerra in Ucraina rappresenta un evento spartiacque nella storia recente dell’Europa. La tavola rotonda promossa dal Cerm intende approfondire le cause che hanno condotto all’attacco della Federazione Russa contro l’Ucraina, le parti in gioco e i possibili sviluppi. È necessario esplorare tutti risvolti geo-politici, economici e giuridici del conflitto in corso in un’ottica interdisciplinare e trasversale, che consenta di metterne in luce impatto e ripercussioni a livello nazionale, europeo e mondiale».

Pubblicità

L’evento è aperto al pubblico. Per prenotarsi bisogna acquistare un biglietto gratuito, entro le ore 14 del 16 marzo, all’indirizzo:

https://www.eventbrite.it/e/biglietti-ucraina-e-federazione-russa-indagine-sul-conflitto-295126349857

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Napoli, crolla l’arco borbonico: le mareggiate distruggono il ‘Chiavicone’

Crolla un altro pezzo di Storia a Napoli. Ormai era ridotto solo a un moncone ma ogni napoletano c'era affezionato. Più volte erano arrivati...

Bando Green ports, autorità portuali del Sud escluse. L’Uniport attacca: «Governo rimedi»

L'associazione nazionale delle imprese portuali attacca il bando del ministero della Transizione ecologica che stanzia 270 milioni di euro Il bando Green ports «esclude dalla...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook