Federproprietà Napoli

Caserta, Fratelli d’Italia: «Parte dai territori il progetto di una destra di governo»

Pubblicità

Appuntamento presso la sala polivalente di Piazza Cavour a Villa di Briano

«Un autentico progetto di una destra di governo non può che partire dai territori. Soltanto coinvolgendo i nostri amministratori, i nostri dirigenti in un progetto ampio e rispondente alle autentiche necessità potrà prendere corpo un’idea concreta e larga di destra di governo capace di includere tutte le energie che oggi si sentano alternative alla sinistra e ai cinque stelle». Lo afferma in una nota il coordinamento provinciale di Caserta che avvierà in tal senso una serie di iniziative per coinvolgere tutti quanti avranno la volontà di contribuire alla crescita del partito ed arricchire la relativa proposta politica.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Venerdì 4 Marzo alle ore 17:00 in Villa Di Briano, presso la sala polivalente di Piazza Cavour, si svolgerà il convegno «Idee dai territori per una destra di governo». Ad introdurre i lavori sarà Gimmi Cangiano, componente della direzione nazionale del partito, a seguire l’intervento dell’assessore di Villa di Briano Roberto Zaccariello che illustrerà la situazione amministrativa del comune e presenterà il nuovo ingresso nel partito di un altro consigliere comunale, Giordano Bruno.

Interverranno alla manifestazione il commissario provinciale del partito Marco Cerreto, il consigliere regionale Alfonso Piscitelli e l’onorevole Giovanni Russo, mentre le conclusioni saranno affidate al presidente della Direzione Nazionale del partito onorevole Edmondo Cirielli.

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Covid, Meloni: «Chi ha deciso che De Luca potesse essere vaccinato prima degli altri? Gli italiani hanno diritto di sapere»

«Sono trascorse 24 ore e non è arrivata ancora nessuna risposta alla semplice domanda rivolta da Fratelli d'Italia a Conte, Speranza e Arcuri: perché...

8 marzo, il lavoro ‘rosa’ non decolla, è sempre più allarme Sud

Quasi la metà dei posti di lavoro persi per la pandemia ha riguardato il gentil sesso Il 2021 doveva rappresentare l'anno del recupero occupazionale, ma...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook