Federproprietà Napoli

Regione Campania, attivati due centri di riferimento per profughi ucraini

Pubblicità

Sono realizzati al Residence dell’Ospedale del mare e presso il Consolato dell’Ucraina

Come stabilito dalla Cabina di Regia nel corso della riunione tenutasi in Prefettura a Napoli, la Regione Campania – attraverso la Protezione Civile e l’ASL Napoli 1 Centro – ha attivato due Centri di riferimento per i cittadini ucraini in arrivo sul territorio regionale, in modo particolare per coloro che arrivano nell’area metropolitana di Napoli.

Pubblicità Federproprietà Napoli

I due centri sono quelli realizzati, rispettivamente, al Residence dell’Ospedale del mare (via Luca Pacioli angolo viale delle Metamorfosi, Ponticelli – Napoli) e presso il Consolato dell’Ucraina (Centro Direzionale isola B3, 1° piano). Il Centro realizzato presso il Residence dell’Ospedale del mare è aperto dalle 9 alle 18 e dispone di uno sportello/ufficio immigrazione della Polizia di Stato, di uno sportello dell’Asl Napoli 1 Centro che servirà a generare il codice STP (Straniero Temporaneamente Presente) valido 30 giorni, di uno sportello informazioni e di una postazione per tamponi (tampone antigenico per ricerca eventuale positività al Covid).

Il Centro presso il Consolato dell’Ucraina è aperto dalle 9 – 18 e dispone di uno sportello dell’ASL Napoli 1 Centro per generazione del codice STP (Straniero Temporaneamente Presente) valido 30 giorni, di uno sportello informazioni e di una postazione per tamponi (tampone antigenico per ricerca eventuale positività al Covid)

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Sottoposti a controllo, navighiamo a ‘vista’ seguendo la rotta che altri tracciano per noi

Ricordo che non molto tempo fa qualcuno mi disse che le «conquiste sociali» si chiamavano così perché per ottenerle, c’è stato chi ha dovuto...

Coronavirus, 1.444 nuovi contagi e una vittima. In Lombardia 289 positivi. Campania, 188 casi

In leggero calo i nuovi casi di Coronavirus in Italia, nelle ultime 24 ore se ne sono registrati 1.444, contro i 1.462 di ieri....

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook