Federproprietà Napoli

Ladro imbranato in manette: nella fuga perde i documenti, prova a recuperarli ma trova i carabinieri

Pubblicità

Le forze dell’ordine stanno cercando un complice

Ruba un auto e quando i carabinieri lo scoprono fugge a tutta velocità. Nel momento in cui si rende conto di non avere scampo abbandona la vettura e scappa a gambe levate.
Riesce quasi a dileguarsi ma perde i documenti durante la corsa e, temendo di essere identificato, torna indietro. Ad aspettarlo, carta di identità e codice fiscale già recuperati, e i carabinieri del nucleo radiomobile di Napoli.

Pubblicità Federproprietà Napoli

È così che è finito in manette un 26enne di Piscinola già noto alle forze dell’ordine. L’auto era stata rubata ai Ponti Rossi. L’uomo la stava spingendo in Via Calata Capodichino con una seconda vettura, insieme ad un complice in fase di identificazione. Il 26enne è stato sottoposto ai domiciliari ed è in attesa di giudizio. Continuano le ricerche del complice.

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Covid-19. Iannone (FdI): «De Luca alza bandiera bianca, chiusura totale è suo fallimento. Gestione più letale del virus»

«L’annuncio della chiusura totale della Campania è il personale fallimento di De Luca. Scontato che si arrivasse a questo perché per 8 mesi non...

Tre eccellenze del Sud isolano il Coronavirus, a capo del gruppo una donna di Procida

Da settimane non si fa altro che parlare del Coronavirus, il famigerato virus che dalla Cina (più precisamente dalla città di Wuhan) si sta...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook