Federproprietà Napoli

Ladro imbranato in manette: nella fuga perde i documenti, prova a recuperarli ma trova i carabinieri

Pubblicità

Le forze dell’ordine stanno cercando un complice

Ruba un auto e quando i carabinieri lo scoprono fugge a tutta velocità. Nel momento in cui si rende conto di non avere scampo abbandona la vettura e scappa a gambe levate.
Riesce quasi a dileguarsi ma perde i documenti durante la corsa e, temendo di essere identificato, torna indietro. Ad aspettarlo, carta di identità e codice fiscale già recuperati, e i carabinieri del nucleo radiomobile di Napoli.

Pubblicità Federproprietà Napoli

È così che è finito in manette un 26enne di Piscinola già noto alle forze dell’ordine. L’auto era stata rubata ai Ponti Rossi. L’uomo la stava spingendo in Via Calata Capodichino con una seconda vettura, insieme ad un complice in fase di identificazione. Il 26enne è stato sottoposto ai domiciliari ed è in attesa di giudizio. Continuano le ricerche del complice.

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Il pacco per Napoli: contributo di 1,3 miliardi in vent’anni, ma il debito immediato è di 5 miliardi

Il Comune dovrà assicurare «risorse proprie» per un quarto del contributo annuo Se la questione non fosse così tragica da mettere in discussione il futuro...

Covid-19, in Israele la nuova frontiera della lotta al virus: si studia il vaccino in compresse

La nuova frontiera della lotta al Covid-19 potrebbe arrivare, ancora una volta, da Israele. A quanto si è appreso la società israelo-statunitense Oravax starebbe...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook

Twitter