Covid-19, tre dosi di Pfizer/Biontech efficace contro la variante Omicron

Il vaccino contro il Covid-19 di Pfizer/Biontech efficace contro la variante Omicron dopo tre dosi. Lo ha riferito la stessa Pfizer dopo che sono stati diffusi i risultati preliminari degli studi dal Sudafrica, secondo cui «Omicron sfugge all’immunità conferita dal vaccino Pfizer».

Pubblicità

Intanto Pfizer ha reso noto che è atteso a marzo il vaccino Pfizer/BioNTech adattato alla variante Omicron del coronavirus.  Il titolo Pfizer a Wall Street dopo l’annuncio che le tre dosi di vaccino neutralizzano la variante al parziale delle 15.45, sono salite dello 0,70% a quota 52,12 dollari per azione.

La pillola anti-covid Paxlovid

Pfizer presenterà nei prissimi giorni alla Fda Usa i dati completi sulla sua pillola anti-Covid. Lo ha annunciato il Ceo, Albert Bourla, citato dalla Cnbc. Bourla si è detto fiducioso che i risultati completi degli studi clinici dimostreranno che la pillola antivirale orale, Paxlovid, riduce l’ospedalizzazione e la morte dell’89%, in linea con i dati provvisori annunciati novembre. Paxlovid viene assunto in combinazione con un popolare farmaco contro l’HIV, ritonavir. «Avremo i dati completi in pochi giorni e li presenteremo, non mi aspetto differenze con quelli preliminari», ha detto Bourla.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Il duplice omicidio Marrandino avvenuto sotto gli occhi dei carabinieri

Una pattuglia aveva notato le auto ferme, poi sono arrivati gli spari. La pistola puntata anche contro un militare Per il duplice omicidio dei fratelli...

Fondi Ue, l’alert della Corte dei Conti: «Serve responsabilità, sono debito pubblico»

L'invito dei magistrati: sforzo condiviso di buona amministrazione sia a livello nazionale che locale L’Italia oggi non è soltanto un «prenditore» di fondi europei in...