Arzano, blitz dopo l’agguato al Roxy Bar: al setaccio anche la 167. Arrestato affiliato degli Amato Pagano | Video

Decine di militari stanno setacciando i rioni ritenuti più sensibili e tra questi quello della «167»

Già dalle prime ore dell’alba i carabinieri della compagnia di Casoria, insieme a quelli del reggimento Campania e delle squadre SOS e API stanno presidiando la città di Arzano con controlli e perquisizioni. Anche in questo momento decine di militari stanno setacciando i rioni ritenuti più sensibili e tra questi quello della «167».

Pubblicità

In arresto, in esecuzione di ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Napoli un 31enne del posto, già sottoposto ai domiciliari e ritenuto vicino al clan «Amato Pagano». Sconterà 20 anni di reclusione per un omicidio accertato nel febbraio del 2011. Ispezioni in corso nelle aree condominiali dove sono stati rimossi cancelli e ostacoli abusivi. I controlli continueranno per l’intera giornata

Setaro

Altri servizi

Premio San Gennaro Vesuviano, mister Nunziata e il sindaco Russo insieme per i giovani

La promessa: presto un impianto sportivo multidisciplinare in città Lo sport per la crescita. Fulgido esempio di concreto impegno che merita il riconoscimento di tutti....

Ucciso dal vicino per una lite sul parcheggio: 74enne resta in carcere

L'ex guardia giurata ha confessato Resta in carcere il 74enne Armando Ortodosso, che sabato pomeriggio intorno alle 16 ha ucciso a colpi di pistola a...