Federproprietà Napoli

Manovra, Calandrini (FdI): «Ancora risorse sprecate»

Pubblicità

Il senatore di Fratelli d’Italia contro il governo che si vanta «di numeri e voci che non corrispondono alla realtà»

«La manovra di Bilancio è approssimativa e non ci rappresenta. Abbiamo sentito ieri il governo vantarsi di numeri e voci che non corrispondono alla realtà. Quel che è certo è che sarà nuovamente finanziato il reddito di cittadinanza, misura che si è rivelata dannosa e inutile: altri 9 miliardi di euro sprecati e che invece potevano essere destinati a politiche del lavoro attive». Lo dichiara il capogruppo di Fratelli d’Italia nella Commissione Bilancio, senatore Nicola Calandrini

Pubblicità Federproprietà Napoli

«E mentre il governo finanzia i fannulloni – continua -, dice ai lavoratori che devono aspettare prima di andare in pensione, viste le modifiche che puntano ad innalzare l’età pensionabile per poi ripristinare la legge Fornero. Altri aspetti sono fumo negli occhi: si proroga il Superbonus ma si decimano gli altri bonus edilizi, levando il meccanismo della cessione del credito. Anche sulle scuole, si introducono i docenti di educazione motoria nelle primarie, senza rendersi conto che in molti istituti mancano le palestre o altri spazi idonei».

«Fratelli d’Italia è pronta ad intervenire nelle commissioni nelle aule parlamentari per modificare l’ennesimo provvedimento lontano dalla realtà che utilizza risorse in deficit su misure improduttive» conclude Calandrini.

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Abolizione Rdc, Ciarambino: «Maresca prenda le distanze da FdI che vuole affamare i suoi concittadini»

«A Napoli sono 157mila le famiglie che ogni giorno mettono un piatto a tavola grazie al reddito o alla pensione di cittadinanza, per un...

Campania, truffe agli anziani: allarme a San Giorgio a Cremano. Zinno: «Diffidate di chiunque si presenti alla porta»

C'è preoccupazione per un crescente allarme truffe agli anziani a San Giorgio a Cremano, in provincia di Napoli. L'allert è stato lanciato sui social...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook

Twitter