Federproprietà Napoli

Madre scopre stupefacenti in camera del figlio e lo fa arrestare

Pubblicità

È successo a Corigliano Calabro, nel Cosentino, dove un 21enne del posto è finito in manette

Ha trovato droga nella camera del figlio ed ha chiamato i Carabinieri che hanno arrestato il giovane. È successo a Corigliano Calabro, nel Cosentino, dove un 21enne del posto è finito in manette per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

Pubblicità Federproprietà Napoli

I militari, allertati dalla donna, sono intervenuti in un’abitazione nella frazione Schiavonea. La mamma aveva trovato nella camera del figlio una busta contenente verosimilmente sostanza stupefacente. I carabinieri, giunti sul posto, hanno atteso il rientro del 21enne, che una volta rincasato, è stato fermato.

Durante la perquisizione della camera, dietro la spalliera del letto del ragazzo, è stata trovata una grande busta di plastica con dentro la droga, di cui il giovane ha riconosciuto il possesso: 35 grammi di marijuana. Sulla base degli elementi acquisiti, il 21enne, d’intesa con la Procura della Repubblica di Castrovillari, è stato messo agli arresti domiciliari nella sua abitazione. La droga è stata sequestrata.

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Fisco, Ricchiuti (FdI): «Famiglie e imprese alla fame e si parla di fascismo»

Il dirigente di Fratelli d'Italia: «Un circo mediatico messo in piedi dalla sinistra ogni qualvolta ci sono elezioni» «Le banche stanno cedendo a prezzi irrisori...

Emergenza lavoro, Capone (Ugl): «Urge concertazione e interventi strutturali. Bisogna superare lo scontro di classe»

Al congresso straordinario UGL napoletano per l'elezione del nuovo segretario UTL di Napoli ha partecipato anche il segretario generale nazionale Francesco Paolo Capone soddisfatto...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook