Federproprietà Napoli

Congratulazioni al neo dottore Francesco Di Paola: meritato e brillante successo per la laurea in ingegneria

Pubblicità

Vivissimi auguri al giovane Francesco Di Paola per aver conseguito, il 1 giugno, la Laurea Magistrale in ‘Ingegneria Biomedica’ presso l’Università degli Studi di Napoli, Federico II, con il massimo dei voti, 110/110, discutendo una tesi sperimentale sulla progettazione e la fabbricazione di chips microfluidici per la realizzazione di tissue on chip vascolarizzati.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Perché realizzare i chip microfluidici? Ad oggi per la diagnosi su screening di farmaci antitumorali vengono usati prevalentemente colture 2D e testi di esemplari vivi che però rallenta di molto l’ottenimento dei risultati soddisfacenti non garantendo un ambiente simile a quello in vivo. Dunque la realizzazione di chips microfluidici permette innanzitutto di velocizzare la fase di test del farmaco e di ottenere inoltre una vascolarizzazione di un tessuto tumorale o da cellule prelevate dal paziente per realizzare farmaci paziente-specifico.

Meritato e brillante risultato dopo un costante e tenace impegno in tempi duri di pandemia da Sars Covid-19. Con l’augurio che tu possa proseguire oltre realizzando tutti i tuoi sogni professionali e personali. Ad maiora semper! Congratulazioni e felicitazioni ancora al neo dottore da parte dei genitori, dei fratelli e gli amici.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Campania, De Luca: «Coprifuoco contro il randagismo. Misure ritardate, Governo si assumerà responsabilità»

Il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, attacca il Governo ed esprime  perplessità riguardo al Dpcm firmato questa notte dal presidente del Consiglio Giuseppe...

Letta provoca Salvini sulla sfiducia alla Lamorgese. Ma lui ribadisce: non mi muovo dal governo

Dall’inizio della sua segreteria Letta ha preso di mira il leader leghista, individuandolo come nemico pubblico «Vengo anch’io. No tu no». In questi primi giorni...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Twitter

Facebook