Caserta, Cerreto: «Riforme, sabato e domenica nelle piazze continua senza sosta la raccolta firme per i disegni di legge di FdI»

«Elezione diretta del Presidente della Repubblica, abolizione dei senatori a vita, tetto massimo alla pressione fiscale nella Costituzione, supremazia del diritto italiano su quello europeo, Fratelli d’Italia continua a essere protagonista sul territorio e anche questa settimana in diversi comuni sarà tra la gente con i suoi dirigenti e militanti a raccogliere le firme per le iniziative di legge popolare».

Pubblicità

Lo afferma in una nota il commissario Marco Cerreto a nome del coordinamento provinciale di Fratelli d’Italia Caserta.

Il partito di Giorgia Meloni sarà sabato prossimo a Santa Maria Capua Vetere, in Piazza Bovio dalle 10:30 alle 13:00 e dalle 17 alle 20:30.  Presenti la consigliera provinciale Gabriella Santillo e gli altri dirigenti della sezione locale  con propri gazebo per la raccolta di firme sulle iniziative lanciate da FdI.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Gazebo anche a Casal Di Principe, in Piazza Villa dalle 18:00 alle 19:30, con il commissario cittadino Lucia Cerullo, coadiuvata dai dirigenti locali, che animerà la raccolta firm. Il giorno successivo, domenica, analoga iniziativa a Piedimonte Matese, in piazza Carmine dalle 10:30 alle 13:30.

Interverranno il presidente di Circolo Melania Zappa, l’avv. Andrea Boggia, Sara Petella, il consigliere provinciale Vincenzo Golini e il dirigente di Gioventù nazionale Gianmarco della Paolera, che illustreranno ai cittadini i contenuti delle proposte di legge. E infine a Casaluce dalle 10:00 alle 14:00 in Piazza Statuto lo stand presenziato dal presidente Giuseppe Veneziano e dai militanti del circolo locale.

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Dal Cipess 388,5 milioni per la Campania. Fitto: «Rispettato impegno con i sindaci campani»

Quasi 12 milioni per la demolizione di Palazzo Fienga Via libera del Comitato interministeriale per la programmazione economica e lo sviluppo sostenibile (Cipess) all’assegnazione alla...

Usuraio si rivolge al clan dei Casalesi per riavere i soldi dai debitori: 5 arresti

Prestito di 45mila euro lievitato in poco tempo a 100mila Un prestito di 45mila euro lievitato in poco tempo a 100mila euro, con i debitori...