Federproprietà Napoli

Procida è Covid-free: in quattro giorni completata la campagna di vaccinazione

Pubblicità

Procida è Covid free, prima tra le isole italiane. In soli quattro giorni è stata portata a compimento la campagna su di una popolazione vaccinabile di 7.500 persone. Da mercoledì 28 aprile a sabato primo maggio stati somministrati 6.115 dosi di anti Covid-19.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Soddisfatto il primo cittadino Dino Ambrosino: «Siamo la prima piccola isola a raggiungere questo risultato, ma anche il primo comune di discrete dimensioni. La nostra esperienza può servire all’Italia intera per verificare i percorsi del virus in un territorio limitato, ma soggetto comunque alle influenze esterne»

Da mercoledì a sabato tutta la popolazione procidana non ancora vaccinata è stata convocata nell’hub allestito all’interno della sede del Comune per fascia d’età decrescente e ieri, domenica 2 maggio, la somministrazione è proseguita con gli over 16, con chi attendeva la seconda dose e con chi, nei giorni precedenti, ha saltato l’appuntamento con la prima.

Un traguardo straordinario per l’isola di Arturo che a gennaio è stata proclamata Capitale italiana della Cultura. Il primo cittadino ha spiegato di aver chiesto aiuto alla Regione Campania, già a novembre scorso, per poter vaccinare quanto prima possibile i suoi concittadini non solo per il turimo, ma anche per le difficoltà del sistema sanitario locale rappresentato dalla presenza di un solo pronto soccorso.

Pubblicità

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Tributi locali, Turi (Ugdcec): «Subito tavolo tecnico col Comune di Napoli»

«Un intervento sul saldo Tari 2020, una maggiore celerità nella gestione dei rimborsi e nel riscontro alle istanze di autotutela inviate in riferimento ai...

Rinnovati i vertici delle Partecipate, sul nome di De Scalzi si divide il M5S

Il Mef ha confermato Francesco Starace sulla poltrona di amministratore delegato dell'Enel, Claudio Descalzi su quella dell'Eni, Alessandro Profumo alla Leonardo, e Matteo Del...

Ultime notizie