Federproprietà Napoli

Ideologia gender, Rauti (FdI): «Libri erotici nelle scuole di Fiumicino confermano preoccupazioni per ddl Zan»

Pubblicità

«In alcune scuole materne del Comune di Fiumicino, che avevano aderito al Progetto ‘Piccoli passi nel mondo’, sono arrivate forniture omaggio di alcuni libri che rientrerebbero in un progetto artistico ideato dalla Fondazione Benetton. Peccato che i libri in questione siano pornografici e con espliciti contenuti erotici, sia testuali che iconografici».

Pubblicità Federproprietà Napoli

Lo dichiara la senatrice di Fratelli d’Italia, Isabella Rauti, responsabile nazionale del Dipartimento Pari Opportunità, Famiglia e Valori non negoziabili.

«Ora – continua -, dopo le proteste di alcuni genitori e la denuncia in Consiglio Comunale, l’Amministrazione di Fiumicino ha chiesto il ritiro dei volumi, definiti semplicemente ‘non consoni’, ed ha dichiarato di non essere a conoscenza dei materiali diffusi».

«In attesa di vedere come andrà a finire la vicenda – conclude la senatrice – e di ricostruire l’intera dinamica compreso il mancato controllo, una cosa è certamente chiara: la volontà pervasiva di introdurre nelle scuole i prodotti dell’ideologia gender. Uno degli obiettivi privilegiati del ddl Zan sull’omofobia».

Pubblicità

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

La crisi non si sblocca e approda al Quirinale. Conte non vuole dimettersi ma ‘costruttori’ non se ne vedono

Nel giorno in cui il Parlamento dà il via libera al quinto scostamento di bilancio, la crisi della maggioranza, tutt’altro che archiviata, si sposta...

Rousseau, conclusa la votazione: il sì al Governo Draghi al 59,3%. Movimento spaccato in due

Si è conclusa la votazione sulla piattaforma Rousseau per decidere se il Movimento 5 Stelle dovesse appoggiare o no il nuovo Governo Draghi. Dopo 8...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Twitter

Facebook