Federproprietà Napoli

Dl Sostegni, Drago (FdI): «Emendamenti per sostenere ristorazione. Da credito d’imposta sugli affitti alla sospensione degli sfratti»

Pubblicità

La senatrice di Fratelli d’Italia Tiziana Drago ha presentato un pacchetto di emendamenti al dl Sostegni per sostenere il settore della ristorazione, duramente colpito dal lungo stop imposto dalla crisi pandemica e ristorato soltanto parzialmente e in maniera insufficiente dalle istituzioni.

Pubblicità Federproprietà Napoli

«Vengo da una provincia, quella di Catania, che basa una buona parte del suo tessuto economico sulla ristorazione, sull’eccellenza enogastronomica e sul turismo e per questa ragione non si può non ascoltare la richiesta di aiuto e di intervento concreto dei ristoratori che – dopo quasi un anno di stop – sono arrivati allo stremo» ha affermato la senatrice.

«Da qui le misure migliorative – continua – che ho proposto insieme ai colleghi di FdI Calandrini, De Carlo, de Bertoldi nel dl Sostegni per dare un supporto concreto a chi deve fronteggiare le ingenti spese per la locazione dei locali: ho proposto un credito d’imposta per il periodo che va da ottobre 2020 a maggio 2021 che consentirà all’affittuario di poter scegliere una compensazione con crediti di natura contributiva, fiscale e commerciale».

«Nel testo dell’emendamento ho specificato che il credito d’imposta viene applicato ai locatori per il 60 per cento dell’ammontare del canone e il restante 40 per cento, che rimane in capo al locatario, può essere ristorato tramite il meccanismo del credito d’imposta. Quindi una volta avvenuto il pagamento viene rilasciata al locatore una quietanza liberatoria del 100 per cento del canone. Inoltre ho proposto per gli esercizi di ristorazione, bar, strutture del settore turistico e alberghiero il blocco degli sfratti per morosità, per il periodo che va da ottobre dello scorso anno a giugno 2021, nonché la sospensione delle ingiunzioni di pagamento».

Leggi anche:  Campania, Ciarambino (M5S): «Recovery, si istituisca Comitato di coordinamento con tutte le forze politiche»
Pubblicità
Leggi anche:  Droga, Drago (FdI): «Affrontare il tema delle cause dell'aumento delle dipendenze»

«Anche in questo caso ripropongo il sistema su esposto, spostando il 60 per cento al locatore ed il resto. Anche in questo caso i crediti potranno essere oggetto di compensazione contributiva, fiscale e commerciale. Si tratta di misure di equità per salvaguardare i gangli vitali della nostra economia» conclude la senatrice.

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Canoni demaniali, Lega contro i rincari folli. Casanova, Grant e Viviani (Lega): «Evitiamo la morte di centinaia di imprese»

«Il rincaro di quasi il 700% dei canoni demaniali contenuto nel Decreto Agosto è una mazzata micidiale per migliaia di italiani, che sta affondando...

Sicilia, altri 276 migranti a Lampedusa. Il sindaco di Trapani, Tranchida (Pd): «Gestione romana maldestra»

Continua l'estate rovente, sul fronte migranti, in Sicilia. Estate in cui si sono registrati migliaia di sbarchi di clandestini sulle coste siciliane e che...

Ultime notizie

ilSud24

Il nostro sito si fonda su lettori come te che leggono gratuitamente.
Sostienici con un like su Facebook alla pagina ufficiale