Pozzuoli, festa abusiva in un hotel: 59 persone multate e 2 denunciate

Una festa abusiva in un hotel è stata scoperta venerdì sera dagli agenti del commissariato di Pozzuoli, in via Giambattista Pergolesi. Gli agenti erano stati allertati da una segnalazione di schiamazzi e musica ad alto volume provenienti dalla struttura.

Pubblicità

I poliziotti hanno constatato che gli accessi alla struttura erano chiusi nonostante dall’interno provenissero diverse voci e, dopo essere stati raggiunti da un equipaggio della Polizia locale flegrea, sono entrati in un locale al piano terra addobbato con palloncini e in cui era stata predisposta una consolle per la musica. Al piano superiore dell’hotel, invece,  erano allestiti tavoli da buffet decorati con candele e festoni.

Il gestore del locale ha affermato alle forze dell’ordine che nella struttura erano presenti degli ospiti regolarmente alloggiati che avevano da poco terminato la cena ma, alla richiesta di fornire i nominativi, ha ammesso di non averli registrati.

Pubblicità Federproprietà Napoli

I poliziotti, con il supporto dei militari della Guardia di Finanza di Pozzuoli, hanno ispezionato le camere della struttura e vi hanno sorpreso numerose persone in abito da sera, molte delle quali stipate in un’unica stanza; hanno così identificato 59 persone riunitesi per una festa di 18 anni e le hanno sanzionate per inottemperanza alle misure anti Covid-19.

La titolare e il gestore della struttura, due 69enni puteolani, sono stati denunciati perché privi dell’autorizzazione comunale per l’attività musicale – revocata lo scorso agosto a causa di immissioni rumorose notturne -, nonché per mancata comunicazione delle persone alloggiate all’Autorità di Pubblica Sicurezza.

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Napoli, giovane accoltellato in un tentativo di rapina

Il 29enne colpito più volte. Ferito alla testa, al volto, al torace e all'arto inferiore destro Accoltellato più volte per una tentata rapina: sarebbe accaduto...

Tre chili di hashish nell’auto, preso uomo del clan De Micco

I post celebrativi del clan sui social per l’amico arrestato dai carabinieri Fuggono con quasi 3 chili di hashish nel cofano. Un 26enne arrestato dai...