Federproprietà Napoli

San Giorgio a Cremano, Zinno: «16 contagi in una scuola paritaria». Plesso chiuso

Pubblicità

Nuovi casi di contagio a San Giorgio a Cremano (in provincia di Napoli) scoperti in una scuola paritaria. Il primo cittadino, Giorgio Zinno, ha disposto la chiusura dell’intero plesso scolastico. A darne notizia lo stesso sindaco che in una nota sui social ha informato la cittadinanza sugli ultimi avvenimenti della scuola ‘Regina dei Gigli’.

Pubblicità Federproprietà Napoli

I nuovi contagi sono emersi dopo l’accertata positività di una maestra e di un alunno che ha fatto scattare i controlli da parte dell’Asl che ha avviato i tracciamenti e disposto la quarantena per 3 classi della primaria e una dell’infanzia.

«Sono stati sottoposti a tampone molecolare – spiega Zinno – tutti i loro contatti stretti e ad oggi, la relazione inviatami dal Dipartimento di Prevenzione UOPC, riporta 16 casi di positività: 12 alunni appartenenti a 4 diverse classi, 3 docenti e un dipendente scolastico. Tutti si trovavano già in quarantena presso il proprio domicilio».

«Con l’assessore Giordano – continua il sindaco – ci siamo confrontati quotidianamente con i responsabili della scuola e naturalmente con i medici dell’UOPC. Questa mattina ho avuto una nuova riunione con il responsabile dell’Ambito 3 della Asl, Dott. Vincenzo Montella in merito all’attuale quadro epidemiologico ed abbiamo concordato di disporre la chiusura “in via precauzionale” dell’intero plesso scolastico Regina dei Gigli (scuola primaria e scuola dell’infanzia), a partire da domani 9 febbraio 2021 fino al 15 febbraio».

Pubblicità

«La decisione nasce dalla necessità di valutare anche nei prossimi giorni la situazione epidemiologica dei casi collegati a questi e quindi di tutelare la salute dei bambini, delle famiglie e del corpo docente. Nel fine settimana è stato avviato uno screening sui fratelli di tutti gli alunni contagiati della Regina Dei Gigli che frequentano altre scuole della città» afferma Zinno.

«Negli altri plessi dove sono stati rilevati casi isolati di positività, la situazione risulta sotto controllo. Attendiamo eventuali decisioni dell’unità di crisi regionale, continuando a monitorare h24 il quadro epidemiologico scolastico e cittadino».

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Reddito di cittadinanza, si ‘sveglia’ Conte: app e task force per riformarlo

A gennaio 2019 venne introddo il 'Reddito di cittadinanza'. Una nuova forma di assistenzialismo che per i grillini e il premier Conte doveva essere...

Regionali, Caldoro: «De Luca vuole chiudere la Campania? Va chiuso lui»

«De Luca vuole chiudere la Campania? Sarebbe meglio 'chiudere' De Luca, che prima non fa i tamponi a chi arriva a Capodichino e poi...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook

Twitter