Federproprietà Napoli

Coronavirus, in Italia 13.633 casi e 472 decessi. Cala la pressione sugli ospedali

Pubblicità

Sono 13.633 i nuovi casi di Covid in Italia nelle 24 ore, in lieve calo rispetto ai 14.078 di ieri. È quanto emerge dal bollettino quotidiano del ministero della Salute.  I tamponi sono 264.728, 3mila meno in meno rispetto a ieri, con il tasso di positività che però scende leggermente da 5,3% a 5,1%.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Trend in (lenta) discesa confermato dunque, soprattutto se si considera che venerdì scorso, termine di paragone più attendibile, i casi erano oltre 16.100. I decessi sono 472 (ieri 521), per un totale di 84.674 vittime.

Prosegue anche la riduzione dei ricoveri: le terapie intensive sono 28 in meno (ieri -43), con 144 ingressi del giorno, e scendono a 2.390, mentre i ricoveri ordinari calano di 354 unità (ieri -424), 21.691 in tutto.  La regione con più casi nelle 24 ore è la Lombardia (+1.969), seguita da Sicilia (+1.355), Emilia Romagna (+1.347), Veneto (+1.198) e Lazio (+1.142). I casi totali da inizio epidemia sono 2.441.854.

In netto aumento i guariti, 27.676 (ieri 20.519), per un totale di 1.855.127. Per questo si registra il forte calo del numero delle persone attualmente positive, -14.515 (ieri -6.985), che scendono a 502.053. Di questi, 477.972 sono in isolamento domiciliare.

Lombardia, altre 58 vittime

Pubblicità

Sono 1.969 i nuovi contagi di Coronavirus in Lombardia secondo i dati di oggi, 22 gennaio, del bollettino della Protezione Civile pubblicato sul sito del ministero della Salute. Si registrano altri 58 morti nella regione che, in attesa dell’esito del ricorso, si trova in zona rossa. Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 34.056 tamponi. Il rapporto positivi-tamponi è 5.78%, ieri era 5.9%,

Sale a 522.364 il totale dei casi dall’inizio della pandemia, mentre sono 26.518 le persone che hanno perso la vita nella regione. Il totale degli attualmente positivi è di 53.215, inclusi 408 pazienti in terapia intensiva (-3 rispetto a ieri). I dimessi guariti sono in tutto 442.631.

Sicilia, in crescita il rapporto positivi-tamponi

In Sicilia i nuovi contagi da coronavirus sono 1.355 su 20.255 tamponi esaminati. Il rapporto positivi-tamponi è al 6.68%. Ieri era 5.69%. I dimessi e guariti arrivano a quota 77.269, +932 rispetto al giorno precedente. Le vittime nelle ultime 24 ore sono 32 per un totale di 3.161. I ricoverati con sintomi sono 1.441, +5. In terapia intensiva ci sono 222 pazienti, ieri erano 221. I casi totali dall’inizio della pandemia arrivano a quota 127.719. Questo è quanto emerge dal bollettino del ministero della Salute.

Emilia Romagna, 1.347 nuovi casi

Sono 1.347 i nuovi casi di positività al Coronavirus, riscontrati in Emilia-Romagna nelle ultime 24 ore sulla base di 21.709 tamponi, fra molecolari e antigenici. L’incidenza positivi-tamponi è 6.20%. Si contano 43 morti. In totale, dall’inizio dell’epidemia i decessi in regione sono stati 9.05.1 Dei nuovi contagiati, 569 sono asintomatici individuati nell’ambito delle attività di contact tracing e screening. I casi attivi scendono a 51.211, il 94,8% in isolamento domiciliare perché non necessitano di particolari cure. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 220 (2 in più rispetto a ieri), 2.402 quelli negli altri reparti Covid (-54).

Leggi anche:  Frana Ischia, inchiesta sulle pec dell'ex sindaco. La commissaria: «Non ho sottovalutato»

Veneto, cala ancora la pressione sugli ospedali

Il Veneto registra 1.198 nuovi positivi al Covid nelle ultime 24 ore e 75 decessi. Lo riferisce il bollettino della Regione aggiornato alle ore 8 di oggi. I test esaminati nelle ultime 24 ore sono 43.590. Il rapporto positivi-tamponi è 2.74%, ieri era 2.7%,

Gli infetti da inizio epidemia raggiungono quota 303.687, mentre i morti sono 8.439. Continua a scendere la pressione sugli ospedali: i pazienti Covid ricoverati in area non critica sono scesi oggi a 2.416 (-49), quelli nelle terapie intensive 321 (-12).

Puglia, 1.018 casi

Sono 1.018 i nuovi contagi da Coronavirus in Puglia secondo il bollettino reso noto oggi. Da ieri sono stati registrati altri 31 morti. Il tasso di positività è del 10,29%, poco sotto l’11,06% di ieri. Scendono i nuovi casi ma calano anche i test che si fermano a 9.887. Ieri su 11.524 tamponi c’erano stati 1.275 casi di positività. Oggi si registrano 31 decessi: 9 in provincia di Bari, 7 in provincia di Foggia, 8 in provincia di Lecce, 7 in provincia di Taranto. Ieri erano stati 26. Il numero complessivo è di 2.975.

Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati 1.230.116 test. Sono 56.611 i pazienti guariti (ieri erano 55.388) e 54.547 i casi attualmente positivi (ieri 54.784), in continuo calo. Buono anche il dato sui ricoverati: sono 1.480 contro i 1.497 di ieri. Il totale dei casi positivi Covid in Puglia dall’inizio della pandemia è di 114.133

Campania, boom di guariti

E’ in leggero aumento, in Campania, il tasso positivi – tamponi esaminati che oggi sale al 7,99% (ieri era 7,8%). Secondo i dati resi noti dall’Unità di crisi della Regione Campania, sono 1.106 (di cui 91 casi identificati da test antigenici rapidi) i casi positivi delle ultime 24 ore su 13.834 (di cui 1.580 antigenici). 64 le persone sintomatiche.

Sono 46 le persone decedute – 7 deceduti nelle ultime 48 ore e 39 deceduti in precedenza ma registrati ieri. Ben 10.105 i guariti (il dato è relativo ad un allineamento sulla base della asintomaticità clinica dettata dalla circolare del ministero della Salute del 12 ottobre scorso).  Le persone ricoverate in terapia intensiva sono 104, +4 rispetto al giorno precedente. I ricoverati con sintomi calano di due e arrivano a 1.438.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Maxi truffa sui bonus edilizi, tra gli indagati un boss di Napoli e un ex killer dei Casalesi

L’affare era fin troppo ghiotto per non fare gola anche alla camorra Figurano pure il capo di un clan di Napoli centro, e un ex...

Terreni agricoli irrigati con l’acqua avvelenata, “Striscia” torna nel Nolano

Il tg torna nell’area ex deposito di fitofarmaci incendiato nel 1995 Questa sera a Striscia la notizia (Canale 5, ore 20.35), Luca Abete torna a occuparsi di Agrimonda,...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook