Vaccini, La Pietra (FdI): «Migliaia di dosi deteriorate in Toscana. Speranza faccia chiarezza»

Pubblicità

«Il ministro Speranza chiarisca se risponde a verità che, in Toscana, migliaia di dosi di vaccino sarebbero state deteriorate e quindi inutilizzabili. Ad oltre una settimana dall’inizio della campagna vaccinale, l’assessore regionale Spinelli rispondendo alle sollecitazioni ed alle accuse della opposizione circa rischi di sprechi di dosi o lentezze nella somministrazione, affermò in Consiglio Regionale che nessuna fiala sarebbe andata persa e che tutto era pronto».

Pubblicità

A dirlo è il senatore di Fratelli d’Italia Patrizio La Pietra, che ha presentato un’interrogazione al ministro della Salute Roberto Speranza.

«Al contrario le dosi andate sprecate, come riportato da diversi media, sarebbero addirittura qualche migliaio e la causa sarebbe riconducibile alla disorganizzazione e ad un problema legato alle siringhe rivelatesi non adatte. A questo si si sarebbe aggiunta la mancata preparazione e addestramento del personale addetto alla inoculazione e gestione, che non è riuscito a ottimizzare l’uso delle fiale del vaccino».

«Qualora quanto descritto dovesse rispondere a verità ci troveremmo davanti a una situazione di inaudita gravità, in merito alla quale è doveroso che il governo faccia la massima chiarezza» conclude La Pietra.

Pubblicità

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

 

Pubblicità

Altri servizi

Scuola, regionali e referendum. Il futuro di Conte e della sua maggioranza passa da qui

Scuola e l’ultima settimana di campagna elettorale. La settimana che si apre sarà dominata da questi due temi. Prima di tutto il ritorno a...

Coronavirus, decessi al minimo storico. Calano pure i nuovi contagi. In Campania zero positivi

Sono 175 oggi i nuovi casi di contagiati da Coronavirus, in calo rispetto a ieri quando erano stati 259. Il numero totale dei casi...

Gli articoli più letti

ilSud24

Il nostro sito si fonda su lettori come te che leggono gratuitamente.
Sostienici con un like su Facebook