Covid-19, il ministro Lamorgese positiva: Bonafede e Di Maio in autoisolamento

Il Consiglio dei Ministri ‘attaccato’ dal Covid-19. Questo pomeriggio, infatti, il ministro dell’Interno Luciana Lamorgese è risultata positiva al Covid-19 e ha dovuto lasciare così anticipatamente la riunione che è stata sospesa.

Pubblicità

La Lamorgese è risultata contagiata durante un controllo di routine. La titolare del Viminale come tutti i componenti del Governo, viene sottoposta a tampone molecolare ogni dieci giorni e anche questa mattina aveva effettuato il test prima di recarsi a palazzo Chigi.

Appena ricevuta dal medico la comunicazione della positività, il ministro – che è asintomatica – ha lasciato il palazzo del Governo rispettando tutte le misure precauzionali e si è posta in isolamento. Il Consiglio dei ministri è poi ripreso e, successivamente, è terminato dopo una manciata di minuti.

Pubblicità Federproprietà Napoli

A quanto si è appreso il ministro della Giustizia Alfonso Bonafede e il ministro degli Esteri Luigi Di Maio si porranno in autoisolamento fiduciario in quanto seduti accanto alla titolare del Viminale. Tutti gli altri ministri presenti, nonché il premier Giuseppe Conte, verranno sottoposti a tampone nelle prossime ore.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

  • Tags:
  • L
Setaro

Altri servizi

8 arresti nel Sannio: sgominata banda dedita ai furti

Otto persone sono state arrestate (per due sono stati disposti agli arresti domiciliari) al termine delle indagini della Procura di Benevento perché gravemente indiziate,...

Rifiuti speciali interrati a Somma Vesuviana: sequestrata area di 10mila mq | Video

I materiali non pericolosi. Denunciate 4 persone A Somma Vesuviana, in provincia di Napoli, i carabinieri della locale stazione durante un controllo, hanno notato dei...