Federproprietà Napoli

Napoli, infermiera del Cardarelli aggredita e picchiata dai genitori di una paziente

Pubblicità

Ritenevano che la loro figlia ventenne, che lamentava dolori al petto, fosse trascurata. E così hanno picchiato con calci e pugni una infermiera dell’ospedale Cardarelli di Napoli. E’ accaduto la scorsa notte.

Pubblicità Federproprietà Napoli

L’infermiera, secondo quanto ha riferito ai carabinieri, aveva già incontrato il giorno precedente i genitori della ragazza e già allora avevano avuto discussioni. Poi, ore dopo, il confronto è degenerato e il marito e la moglie, insieme ad altre due persone in corso di identificazione, hanno aggredito la donna. Per l’infermiera, dieci i giorni di prognosi. I due aggressori saranno, invece, denunciati. Indagini dei carabinieri sono in corso.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

 

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Cercola, colpi d’arma da fuoco: danneggiate tre autovetture

Raid nella notte, i proprietari: mai ricevuto minacce Questa notte all'1.30 circa a Cercola i carabinieri della locale Tenenza insieme a quelli della compagnia di...

Riforma fiscale, Fratelli d’Italia: «Con revisione catasto effetti devastanti su ISEE italiani»

Il Governo ha ammesso che non si può escludere che la riforma del catasto abbia effetti anche su strumenti come l’ISEE «Con la riforma del...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook