Federproprietà Napoli

Puglia, false assunzioni per truffare l’Inps: eseguite 21 misure cautelari

Pubblicità

Con l’accusa di truffa ai danni dell’Inps la guardia di finanza ha eseguito una ordinanza cautelare emessa dal gip del Tribunale di Foggia nei confronti di 21 persone, tra i quali 6 che avevano costituito un’associazione per delinquere finalizzata alla truffa aggravata. Un uomo è finito in carcere, cinque agli arresti domiciliari e 15 hanno l’obbligo di dimora.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Secondo le indagini dei finanzieri di Barletta, tre società di commercio all’ingrosso di prodotti ortofrutticoli, riconducibili a unica persona a San Ferdinando di Puglia (Bat), reclutavano falsi braccianti agricoli nei comuni vicini, circa 300 residenti nella provincia di Barletta-Andria-Trani, per poi procedere al loro licenziamento in modo da creare i presupposti per beneficiare illegittimamente delle indennità di disoccupazione o maternità corrisposte dall’Inps.

L’attività illecita avrebbe determinando profitti indebiti per quasi centomila euro (98.380) e mancati versamenti previdenziali e assistenziali, da ritenute sulle retribuzioni dei dipendenti, per 460.986 euro. In particolare, è stato ricostruito l’iter per 10 braccianti reclutati a San Ferdinando di Puglia, quattro a Trinitapoli e tre fra Margherita di Savoia e Barletta.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Gli anni ’80, il debito pubblico e la madre di tutte le fake news…

Nel 1981 avevo 14 anni, frequentavo il primo anno all' I.T.C S. Quasimodo, facevo pattinaggio e ci allenavamo alla passeggiata "ammare", come diciamo a...

Accoltellato 19 volte per una ragazzina contesa, 15enne in manette

I carabinieri hanno fermato il presunto autore dell'aggressione, ai danni di un 19enne, avvenuta nella notte tra venerdì e sabato Un 15enne, ritenuto gravemente indiziato...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook