Federproprietà Napoli

Sardegna, bomba esplode al municipio di Quartu. Tra tre giorni si vota

Pubblicità

Una bomba artigianale è stata fatta esplodere sul retro del Municipio di Quartu Sant’Elena (città metropolitana di Cagliari), comune di oltre 15mila abitanti che va ad elezioni il prossimo 25 e 26 ottobre. L’ordigno è stato piazzato su un muretto in via Venezia e ha danneggiato la recinzione e le schegge di cemento una vetrata e una tapparella.

Pubblicità Federproprietà Napoli

La deflagrazione è stata avvertita alle 3:45. Sul posto sono intervenuti gli agenti del Commissariato di Quartu, gli uomini della Digos, artificieri e specialisti della Scientifica che hanno recuperato i resti dell’ordigno. Cinque anni fa, sempre poco prima del voto, nello stesso posto era stata piazzata una bomba simile.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Il San Carlo riparte con La Bohème di Emma Dante

I biglietti per le cinque recite, con lo sblocco delle 'liste d'attesa', in poche ore sono quasi esauriti Una 'prima' inaugurazione al cento per cento:...

Omicidio di Matilde Sorrentino, ergastolo per Francesco Tamarisco

Condannato anche a risarcire le parti civili Ergastolo e isolamento diurno per un anno: ha accolto le richieste del pubblico ministero Pierpaolo Filippelli, la Corte...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook