Federproprietà Napoli

Campania, contro il coronavirus De Luca e Lamorgese schierano Esercito e Polizia Municipale

Ieri mattina incontro tra il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, il ministro dell’Interno Luciana Lamorgese e il Capo della Polizia Franco Gabrielli. Al centro della discussione i controlli da effettuare per il rispetto delle ordinanze anti-coronavirus.

Nell’incontro si è concordato sulla necessità di mettere in campo «forti azioni mirate per il rispetto delle ordinanze nazionali e regionali, e per il contrasto di comportamenti irresponsabili e non rispettosi delle regole» afferma lo stesso governatore. «Si metteranno in campo nelle prossime ore azioni mirate in relazione ai fenomeni di assembramenti pericolosi e in relazione anche ai problemi relativi all’apertura dell’anno scolastico» dice De Luca.

«Nella riunione si è rilevata anche l’esigenza di sollecitare un impegno straordinario delle Polizie Municipali in relazione agli obiettivi di contenimento del Covid, e si è convenuto sull’opportunità di utilizzare, anche a supporto delle Forze dell’Ordine e come già è accaduto nei mesi passati, forze dell’Esercito utili a conseguire gli obiettivi richiamati».

Governatore e ministero dell’Interno hanno deciso quindi che, oltre a impiegare l’esercito, bisognerà fare ricorso alla Municipale, corpo però che è di dipendenza comunale e in alcuni casi è gravemente deficitario sia come uomini che come mezzi, in alcuni città non in grado di assicurare nemmeno l’ordinaria amministrazione come la viabilità e il rispetto del codice della strada.

Pubblicità

«È del tutto evidente che senza la responsabilità e l’autodisciplina di ogni cittadino, i problemi sono destinati ad aggravarsi. Ma le azioni che si metteranno in campo nelle prossime ore, anche in relazione a nuove ordinanze nazionali e regionali, serviranno ad isolare e eliminare situazioni di irresponsabilità» conclude De Luca.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Pubblicità

Altri servizi

Coronavirus, Landini (Cgil): «Prima la salute, che senso ha produrre armi o moto oggi?»

I sindacati in protesta contro le misure restrittive per l'emergenza Coronavirus giudicate troppo blande, troppe le fabbriche aperte dopo il decreto del premier Conte....

Emergenza Coronavirus, esauriti i posti letto negli ospedali Cotugno e Monaldi di Napoli

Purtroppo, le tante prevedibili e temute dolenti note, sulla insufficienza dei posti letti negli ospedali della Campania, cominciano a farsi sentire nell'emergenza Coronavirus. Sono...

Gli articoli più letti

Paolo Anania De Luca: «Il patriota-scienziato che onorò l’Irpinia» e il Sud

Una leggera brezza rendeva la nostra mattinata di lavoro meno pesante del solito. Le temperature estive infatti, sono sempre le più ardue da sopportare...

Coronavirus, atterrato a Fiumicino il volo dalla Cina con medici e forniture sanitarie

E' atterrato ieri, in tarda serata, il volo dalla Cina che ha portato in Italia medici, aiuti e forniture mediche contro il Coronavirus. «Quasi...

Camera e Senato online per evitare il Coronavirus? No, il Parlamento non è il televoto

E’ emergenza lavori parlamentari Lo abbiamo scritto proprio su questo giornale, al di là dell’emergenza sanitaria da Coronavirus e di quella economica, a cui il...

ilSud24

Il nostro sito si fonda su lettori come te che leggono gratuitamente.
Sostienici con un like su Facebook