Federproprietà Napoli

Campania, De Luca ufficializza la giunta: 5 conferme e 4 new entry. Il governatore tiene per sé la Sanità

Pubblicità

Ufficializzata la composizione della squadra di governo della Regione Campania. A meno di una settimana dalla rielezione, Vincenzo De Luca, con una mossa sorpresa, ha già comunicato i nomi dei componenti della giunta regionale nel suo secondo mandato a capo di Palazzo Santa Lucia. Il governatore però tiene per sè la delega alla Sanità, assessorato fondamentale in questo momento per l’emergenza Coronavirus e con più visibilità.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Vicepresidente confermato è Fulvio Bonavitacola (con delega all’Ambiente). Assessori sono Ettore Cinque (Bilancio), Antonio Marchiello (Attività Produttive e Lavoro), Lucia Fortini (Scuola e Politiche sociali), Valeria Fascione (Ricerca e Internazionalizzazione), Bruno Discepolo (Urbanistica), Nicola Caputo (Agricoltura), Armida Filippelli (Formazione professionale), Mario Morcone (Politiche della Sicurezza), Felice Casucci (Semplificazione amministrativa e Turismo).

Oltre a Bonavitacola sono confermati Cinque, Marchiello, Fortini – che è stata anche eletta consigliere regionale – Fascione e Discepolo. I nuovi ingressi sono quelli di Caputo, Filippelli, Morcone e Casucci. La proclamazione degli eletti alle Regionali del 20 e 21 settembre scorso è prevista da parte della Corte d’Appello di Napoli nei prossimi giorni.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Elezioni, seggi aperti fino alle 15. Affluenza in picchiata in tutta Italia

Alle 23 di domenica l'affluenza alle amministrative è stata del 41,65% nei 1.153 Comuni al voto Seggi di nuovo aperti dalle 7 per le elezioni...

Coronavirus, in Italia 7.925 nuovi casi e 329 decessi. Solo Lombardia ed Emilia Romagna sopra i mille

Nelle ultime 24 ore sono stati 7.925 i test positivi al coronavirus registrati in Italia, con 329 vittime. Lo rende noto il bollettino del...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook

Twitter