Foggia, finanziere narcotizzato e derubato della pistola in un seggio

Un militare della Guardia di Finanza in servizio al seggio elettorale Parisi-De Santis di Foggia ha subito il furto della pistola di ordinanza la scorsa notte, mentre era di vigilanza al seggio di via Marchese de Rosa. Stando a quanto ricostruito finora, sembrerebbe che il finanziere sia stato narcotizzato: si sarebbe svegliato verso le 4 del mattino accorgendosi di non avere più la pistola di ordinanza, una Beretta custodita nella fondina.

Pubblicità

Il militare ha dato immediatamente l’allarme. Con lui, erano in servizio altri due militari della compagnia di Manfredonia (Foggia). I ladri sono entrati attraverso una finestra nell’istituto sede di seggio elettorale. Oltre alla pistola, i malviventi hanno portato via tre telefoni cellulari e un portafogli.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Setaro

Altri servizi

Incidente stradale sull’asse mediano: deceduta una persona

Coinvolti due scooter Una persona è deceduta ed un'altra è rimasta ferita in un incidente stradale - che ha coinvolto due scooter - avvenuto lungo...

Europee, Sangiuliano: «Vogliamo Ue efficiente e vicina ai cittadini»

Il ministro: «Auspico che vadano a votare quante più persone possibile» «Noi lavoriamo anche per cambiare l’Europa perché noi crediamo nell’Europa». Lo ha detto il...