Federproprietà Napoli

Neonato morto in un’aiuola, fermati moglie e marito nel Salernitano

Pubblicità

Un bimbo appena nato è stato ritrovato senza vita ieri pomeriggio a Roccapiemonte, nel Salernitano. Il neonato aveva ancora il cordone ombelicale quando è stato avvistato da un passate all’interno di un’aiuola. Sul corpo il segno di una ferita alla testa. Nel corso della scorsa notte i carabinieri della compagnia di Mercato San Severino e del reparto operativo del comando provinciale di Salerno hanno sottoposto a fermo di indiziato di delitto per omicidio marito e moglie rispettivamente di 47 e 42 anni.

Pubblicità Federproprietà Napoli

«E’ un episodio quasi inverosimile quello che stiamo vivendo. Sembra un incubo» ha dichiarato il sindaco Carmine Pagano che si è detto «amareggiato, sconvolto».
Padre Giuseppe Ferraioli, parroco di Roccapiemonte ha dichiarato: »Siamo addolorati e senza parole. Un fatto terribile che lascia sconvolti tutti noi». In segno di lutto per la tragica morte del piccolo, nella giornata di oggi, alle 18:00, il sindaco ha invitato tutti, cittadini e  titolari degli esercizi commerciali della città, ad osservare un minuto di raccoglimento e riflessione.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

L’intervista | Nonno (FdI): «Nessun aiuto a de Magistris, no al bilancio. Per il futuro c’è Sergio Rastrelli»

L'amministrazione de Magistris al bivio, oggi ci sarà infatti l'ultima chance per l'approvazione del bilancio. In caso contrario si andrà verso il commissariamento. Numeri...

Santa Maria C.V., cellulari in carcere: chiuse le indagini per 41 detenuti

Ora avranno 20 giorni di tempo per chiedere di essere interrogati o per presentare memorie difensive La Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook