Federproprietà Napoli

Torre Annunziata, giovedì la presentazione di ‘Racconti a colori’, un libro scritto da bambini

Pubblicità

“Racconti a colori” è il risultato di una bellissima esperienza di dono: un libro scritto da bambini, illustrato da bambini e destinato ai bambini. Un lavoro di squadra, un impegno sinergico tra i volontari dell’associazione ‘Nasi Rossi Clown Therapy’, la scuola coinvolta nel progetto, l’Istituto Comprensivo Eduardo De Filippo di Sant’Egidio del Monte Albino, l’Ospedale Umberto I di Nocera Inferiore, le docenti e i tanti bambini della scuola primaria che hanno partecipato con entusiasmo.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Tutti hanno collaborato alla riuscita del progetto ‘Favolando in corsia’. Come il Garante per l’infanzia e l’adolescenza della Regione Calabria, Antonio Marziale, che ha curato la prefazione e il Rotary club Scafati – Angri Realvalle che ha sostenuto il progetto e reso possibile la sua realizzazione. ‘Favolando in corsia’ è un progetto rivolto a bambini ospedalizzati e ai bambini della scuola primaria, orientato a sviluppare e potenziare negli stessi la creatività e l’amore per il libro e la lettura.

Invogliare i bambini a scrivere favole permette di trasmettere valori, sensibilità e consente di favorire e stimolare l’immaginazione, motore della creatività. Il libro ‘Racconti a colori’ sarà presentato nel comune di Torre Annunziata giovedì 3 settembre 2020, alle ore 19:00, presso il palazzo Criscuolo in corso Vittorio Emanuele III, 251.

Il coordinamento dei lavori e la moderazione della discussione sono affidati alla giornalista Titti D’Amelio. Per i saluti, il sindaco Vincenzo Ascione e l’Assessore alle politiche sociali Martina Nastri. Interverranno: Francesca Colombo, Presidente dell’associazione ‘Nasi Rossi Clown Therapy’, Anna Vitiello, coordinatrice del progetto Cripta e lo scrittore dott. Francesco Paolo Oreste. Il libro sarà ceduto in cambio di un contributo a sostegno delle attività di clown terapia. Saranno presenti con la loro arte cretiva: l’artista Nello Collaro, scarabocchiaio vesuviano e Rodolfo Mollettieri, artigiano della bontà.

Leggi anche:  Omicidio Maurizio Cerrato, moglie e figlia parti civili
Pubblicità

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Fase 2, de Magistris chiede spazio: «Io devo decidere come far ripartire Napoli. Non task force della Regione»

«Sono stato eletto per fare il sindaco e assumermi le mie responsabilità. Voglio decidere come Napoli riparte, non lo può decidere la task force...

Sanificante per le mani venduto in strada nel Napoletano: denunciati per frode in commercio

Il sanificante per le mani venduto in strada, in una sorta di negozio 'volante'. Lo hanno scoperto i carabinieri della stazione di Afragola (Napoli)...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook