Federproprietà Napoli

Coronavirus, Cirielli (FdI): «Sui rientri De Luca scarica la colpa su cittadini e famiglie»

Pubblicità

«E’ facile scaricare la colpa sui cittadini e sulle famiglie che ignare ed in assenza di direttive del Governo nazionale e della Regione Campania sono andati o hanno mandato i propri figli in vacanza all’estero. Per De Luca è colpa sempre di qualcun altro». Lo dichiara il Questore della Camera e parlamentare campano di Fratelli d’Italia Edmondo Cirielli.

Vincenzo De Luca Campania
Il governatore De Luca
Pubblicità Federproprietà Napoli

«Il governatore – continua – aveva il compito di prevedere, sul piano sanitario regionale, i possibili rischi di nuovi contagi ed avrebbe dovuto adottare, come sta facendo in ritardo ora, le misure più idonee per impedire o almeno consigliare ai cittadini campani di non recarsi all’estero. Il suo modus operandi, comunque, non ci sorprende. D’altro canto – aggiunge Cirielli – continua a sostenere il Pd, che ha portato migliaia di stranieri dall’Africa e dall’Asia in Italia, nonostante alte percentuali di loro fossero positivi al Covid».

«Ma la cosa più grave è che mentre i cittadini italiani, durante il lockdown, sono stati e sono tuttora sottoposti a ferrei controlli (soprattutto i nostri commercianti e i nostri giovani per i quali la sinistra e De Luca invocano sempre la mano pesante), gli stranieri, che sono per lo più finti profughi, scappano dai centri di accoglienza sottraendosi alla quarantena. E il Governo Pd-M5S cosa fa? Mantiene le frontiere aperte mettendo a rischio la salute degli italiani, in primis delle nostre Forze dell’Ordine, che sono costrette ad operare nei porti e nei centri di accoglienza, troppo spesso senza le giuste protezioni anti-Covid» conclude Cirielli.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Torre del Greco, il senatore Ruotolo: «Indagare sugli atti amministrativi del Comune, depositata interrogazione»

«Gli ultimi arresti che hanno coinvolto nuovamente l'amministrazione comunale di Torre del Greco sono di pochi giorni fa. Sotto la lente dei magistrati della...

Procida sarà Capitale italiana della cultura 2022. Il sindaco: «Grazie per l’opportunità storica»

Procida sarà la Capitale italiana della cultura per l'anno 2022. L'annuncio è stato dato questa mattina dopo la decisione della giuria presieduta da Stefano...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook