Federproprietà Napoli

Coronavirus, registrati 230 nuovi casi. Vittime oltre quota 35mila. In Campania 4 tamponi positivi

Lieve aumento del numero dei contagi da Coronavirus in Italia. Nelle ultime 24 ore si sono registrati 230 positivi, contro i 163 di ieri. Di questi 80 sono in Lombardia, 46 in Emilia Romagna e 29 in Veneto. Il numero totale dei contagiati, dall’inizio della pandemia, sale così a 243.736.

E’ quanto emerge dall’ultimo bollettino del ministero della Salute. Gli attualmente positivi sono 12.473, con un calo di 20 pazienti. I dimessi e guariti 196.246 con un incremento di 230. Le vittime, nelle ultime 24 ore, sono 20. Il numero totale dei decessi sale a 35.017. 750 i ricoverati con sintomi, con un decremento di 47. I pazienti in terapia intensiva sono 53 (4 in meno) e quelli in isolamento domiciliare 11.670 (31 in pià).

I tamponi effettuati nelle ultime 24 ore sono stati 50.432, per un totale di 6.103.492. Le 20 vittime registrate oggi si dividono tra Lombardia (10), Veneto (4), Liguria (3), Lazio (1), Puglia (1) e Abruzzo (1). Sono solo quattro le regioni in cui non è stato rilevato alcun nuovo caso: Umbria, Valle d’Aosta, Molise e Basilicata. 

Coronavirus, il bilancio della Lombardia

Sono 80 i nuovi casi positivi al coronavirus in Lombardia (di cui 23 a seguito di test sierologici e 17 ‘debolmente positivi’). E’ quanto emerge dai dati diffusi dalla Regione. Aumenta inoltre il numero di pazienti guariti/dimessi: sono +96, di cui 68.989 guariti e 2.043 dimessi, per un totale complessivo di 71.032.

Pubblicità

Stabile il numero di pazienti ricoverati in terapia intensiva: sono 23, mentre i ricoverati non in terapia intensiva sono 164 (-13). E’ di 10 invece, il numero di morti rispetto a ieri per un totale complessivo, dall’inizio della pandemia, di 16.775 deceduti. Quanto ai tamponi effettuati sono +10.727 per un totale di 1.176.203.

Sono 20 i nuovi positivi al coronavirus nella provincia di Milano, di cui 13 a Milano città. Quanto alle altre province, a Bergamo si registrano +17 casi, a Brescia +5, a Como +4, a Cremona +11, a Lodi +1, a Mantova +4, a Monza +2, a Sondrio +1 e a Varese +4. Nelle ultime 24 ore, nessun nuovo caso si è registrato a Lecco e a Pavia.

In Campania 4 nuovi casi di Coronavirus

CoronavirusIl bollettino di oggi, 16 luglio, dell’Unità di Crisi della Regione Campania registra 4 positivi su 1.222 tamponi esaminati. I contagiati, in Campania, dall’inizio dell’emergenza, salgono così a 4.792. Il totale dei tamponi effettuati è di 307.585. Non si registrano nuove vittime, i decessi restano 432. Si registra una nuova guarigione. Dal bollettino di oggi emergono infatti 4.097 persone totalmente guarite.

Coronavirus

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Pubblicità

Altri servizi

Coronavirus, il ministro Speranza: «Restrizioni confermate fino al 13 aprile». Ma la Campania resterà chiusa fino al 14

Le misure varate per arginare la diffusione del coronavirus saranno «confermate fino al 13 aprile». Lo ha detto il ministro della Salute, Roberto Speranza,...

Sversa sostanze chimiche e residui edili nel mare di Punta Campanella: denunciato

Aveva sversato sostanze chimiche e residui di prodotti edili "colorando" di bianco il tratto di mare in località San Montano, a Massa Lubrense (Napoli),...

Gli articoli più letti

Paolo Anania De Luca: «Il patriota-scienziato che onorò l’Irpinia» e il Sud

Una leggera brezza rendeva la nostra mattinata di lavoro meno pesante del solito. Le temperature estive infatti, sono sempre le più ardue da sopportare...

Coronavirus, atterrato a Fiumicino il volo dalla Cina con medici e forniture sanitarie

E' atterrato ieri, in tarda serata, il volo dalla Cina che ha portato in Italia medici, aiuti e forniture mediche contro il Coronavirus. «Quasi...

Camera e Senato online per evitare il Coronavirus? No, il Parlamento non è il televoto

E’ emergenza lavori parlamentari Lo abbiamo scritto proprio su questo giornale, al di là dell’emergenza sanitaria da Coronavirus e di quella economica, a cui il...

ilSud24

Il nostro sito si fonda su lettori come te che leggono gratuitamente.
Sostienici con un like su Facebook